Tempo stimato di lettura: 4 minuti

Mi è arrivato un commento all’articolo Due storici confermano che non furono gli Antichi Egizi a costruire la Piramide di Giza 

E’ interessante proprio per un ragionamento didattico o divulgativo e per mostrare la cultura Italiana attuale

vediamo cosa ci scrive il caro utente cui non pubblico le generalità per ovvi motivi di privacy :

“Dov’è l’articolo scientifico, la relazione scientifica di tutto il lavoro di questi due eminenti “storici” ? Storico è una cosa, archeologo con Dottorato in Egittologia un’altra.
Mai sentito parlare dei papiri del Wadi el-Jarf? Spiegano come i blocchi furono portati e gli stessi papiri sono stati datati tramite C-14 come anche con Spettroscopia di Raman e Spettroscopia di massa in laboratori con acceleratore di particelle.
Sa che il fatto che le Piramidi siano allineate con la Cintura di Orione è una sciocchezza messa in atto decenni fa da Hancock ? Sa che Hancock non ha nemmeno un Dottorato in Egittologia ed è solo un dilettante mai preso seriamente dalla Comunità Scientifica?
Lei che scrive ciò che Dottorato possiede? Sa che in Israele e Libano vi sono blocchi scolpiti dall’uomo, che sono spessi tre volte un obelisco egizio?
Mi dia gentilmente l’articolo scientifico (non il libro) di questi due signori e vediamo sa ha passato la Revisione Paritaria; poiché all’ultimo Congresso non si è parlato di loro -stranamente-“

Adesso così rispondo ;

Si ricorda la battuta di Toto’ in “Miseria e Nobiltà” quando il comico affermava che “ In questa casa si mangia solo veleno”, scusi ma che ha mangiato per colazione oggi nel comporre questi scritti così Malmostosi
Dovrei forse cestinare i suoi scritti su un articolo oramai vecchio, lei si è svegliato parecchio in ritardo visto poi le novità a posteriori , assurdo dover commentare magari un scritto di alcuni anni fa quando sono, per esempio, giunte notizie o aggiornamenti a modificare la notizia , vabbè non fa niente
Mi avrebbe fatto piacere discutere sui fatti e non sulla mia persona, in ogni caso provo a spiegarle la sua stupidaggine e provocatoria finta domanda o affermazione quale: “Lei che scrive ciò che Dottorato possiede?”
Potrei benissimo rispondere tipo : “Non Son fatti suoi oppure: chi è lei per fare richieste , ovvero con quale presunzione osa paragonarsi a me nel chiedere alcune cose che comunque rimangono nella mia sfera privata ?”
Ma siccome io sono democratico, io, le rispondo : “sono un ignorante, anche se in questo blog mi avvalgo della consulenza di gente titolata ed esperta in diversi campi, ho conseguito la prima elementare, sono un analfabeta , magari per il resto dei miei titolo mi affido a chi si nutre di odio….e QUINDI ?”
Non so quante volte ho letto ascoltato le parole ripetute a mo’ di pappagallo come un annuncio da segreteria telefonica ovvero :”quali sono i titoli per parlare di questa materia ? domanda che si basa su una errata interpretazione di Umberto Eco riguardo il fatto che la scienza non è democratica…”
Quindi non essendo uno Chef mi si è vietata esprimere un opinione su un piatto, non essendo un tecnico mi si è vietato commentare una partita, non essendo uno storico non posso esprimere opinioni fu fatti storici? Dovrei in pratica stare sempre zitto in maniera asociale nel tentativo di trovare un ignorante come me con cui scambiare un po’ di chiacchiere, capito quanto è stupida la sua domanda ? magari…. non ha mai sentito parlare di prestigio d’autorità cosa tipica della pseudoscienza ? figuriamoci…
Ovviamente non sa cos’è un Blog, le spiego: non è una rivista scientifica , solo libera espressione del pensiero , non è una medicina obbligatoria e non ha bisogno di nessun articolo scientifico , …soprattutto quando si ha l’onestà intellettuale di scrivere o avvertire la natura degli scritti , ovviamente non ha letto in bella mostra nel mio blog le precauzioni per l’uso :”QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE”
Del resto è mia abitudine avvisare che i miei scritti non hanno valore scientifico

Se avesse avuto l’umiltà di leggere probabile che avrebbe capito l’’insulsaggine è unitilità dei suoi scritti nel ritenere che esprimere pareri su ricerche altrui è necessario avere dei titoli per farlo o quantomeno l’umiltà le sarebbe servita per valutare di essere in grado o meno , di poter giudicare i miei scritti
Scusi ma riguardo all’articolo dove stà scritto che le ipotesi dei due studiosi, storici archeologi o altro avrebbero valenza scientifica o sarebbero stati accettati dalla Comunità scientifica, ho scritto di articoli scientifici pubblicati? , no anzi ho specificato: “ I due Storici ipotizzano, visto anche l’impossibilità per la tecnologia Egizia di realizzare La Grande Piramide, che sia stata una civiltà tecnologicamente avanzata che poi sia stata distrutta da qualche evento catastrofico naturale verificatosi forse 12000 anni fa’”
Conosce la parola Ipotizzano, per le ipotesi ò necessario un articolo scientifico?
Semplicemente il mio articolo proponeva uno studio pubblicato da numerosi quotidiani stranieri, perché non avrei dovuto pubblicarlo?

Sarebbe inutile continuare ma adeso sono curioso circa le sue conoscenze
Iniziamo lei ha scritto: “Mai sentito parlare dei papiri del Wadi el-Jarf? Spiegano come i blocchi furono portati e gli stessi papiri sono stati datati tramite C-14 come anche con Spettroscopia di Raman e Spettroscopia di massa in laboratori con acceleratore di particelle.”
No assolutamente, ma andiamo con ordine, mi faccia capire da quanto è stata fatta regola che la datazione di uno scritto sia prova della verità di quanto testimoniato dallo stesso ? poi visto che lei è così informato dove è spiegato nel papiro come è stata costruita la piramide di Giza ?
A proposito di sciocchezze : “Sa che il fatto che le Piramidi siano allineate con la Cintura di Orione è una sciocchezza messa in atto decenni fa da Hancock ? Sa che Hancock non ha nemmeno un Dottorato in Egittologia ed è solo un dilettante mai preso seriamente dalla Comunità Scientifica?
Le sue informazioni riguardo gli autori delle ipotesi Orione/Piramidi si fermano solo ad Hancock in considerazione del suo stupido principio d’autorità ? si è dimenticato di Anthony West, Bauval (fu il primo) e Adrian Gilbert senza considerare le sciocchezze certificate dalla Broadcasting Standards Commission (Regno Unito) riguardo il titolato Krupp dove tra l’altro troviamo la ciucceria di sostenere che costellazioni dello zodiaco erano completamente sconosciute in Egitto prima della tarda epoca greco-romana dimenticandosi varie raffigurazioni di costellazioni quali Orione negli “orologi stellari”…lasciamo perdere anzi continuiamo
Lei che scrive ciò che Dottorato possiede? Sa che in Israele e Libano vi sono blocchi scolpiti dall’uomo, che sono spessi tre volte un obelisco egizio?
Ah certo io non conosco il sito di Baalbek ovvero dei tre megaliti composti da blocchi dal peso di 350 tonnellate che ancora oggi rappresentano un mistero e rafforzano le ipotesi di popoli tecnologicamente avanzati…incredibile
Altro che articoli qui ci vogliono libri tanti libri….
In ogni caso è mia abitudine avvisare gli utenti anche quelli che ignorano che esistono regole:;
Non verranno presi in considerazioni commenti in cui si dimostra di non aver letto i miei scritti e fatti solo per provocazione” Saluti