Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 4 minuti
Avvistamenti ufo analizzati da me

In questo articolo mi occupero’ di un video piuttosto famoso di un misterioso oggetto ripreso da un cameramen casualmente, durante una esercitazione o prove delle famose frecce tricolori che si sono poi esibite a Forte de Marmi il 15 giugno 2014 il video che e’ stato pubblicato in questi giorni da numerose riviste quotidiani ,siti e trasmesso da tv nazionali dopo che il Gaus di Scandicci ovvero il Gruppo accademico Ufologico di Scandicci lo ha illustrato durante il convegno internazionale ufologico del 9 novembre

Bisognera’ valutare quindi se l’oggetto ripreso trattasi di qualcosa di solido o effetto della telecamera come per esempio i lens Flare o pixel mancanti del video

Ho visto e rivisto il video e’ dovete credermi ancora i dubbi mi assalgono

Premessa Il Gaus non ha fatto il video ha ricevuto il video dal cameramen che dopo conosceremo meglio le ha solo valutato le immagini per farsi un idea , Per chiarezza il Gaus non ha mai parlato di alieni ed navicelle aliene bensi’ di Ufo che ovviamente indica un oggetto non identificato , lo stesso gruppo comunque non ha dato certezze rimanendo possibilista anche per ipotesi diverse.

Sia chiaro rabbrividisco di fronte sia a ipotesi scettiche sballate date per certe, sia a quelle sballate ufologiche essendo non imparziale di fronte ad avvistamenti ufo mi comporto con ferocia inaudita andando alla ricerca di ogni piu’ piccolo particolare che possa invalidare l’ipotesi Ufo, quindi non abbiano a male gli esperti e appassionati del Gaus riguardo le mie conclusioni , sarei felice se si trovasse una valida prova di Ufo ma non voglio neanche credere a qualcosa che non esiste

Detto , anzi scritto questo gustiamoci il video dell’oggetto se ancora non l’avete ancora fatto poi cercheremo di decifrare il tutto

Ricapitolando Fabrizio Scorza cameramen quarantasettenne di Viareggio, fa delle riprese di prova alle frecce tricolori che si stanno esercitando in prova sopra i cieli di FORTE DEI MARMI avrebbero dovuto esibirsi il giorno dopo il 1, il cameramen avrebbe dichiarato che al momento della ripresa non si sarebbe accorto di niente

Poi nel montare il filmato avrebbe notato un pallino bianco giungere dal nulla ad una velocita’ doppia delle frecce fermandosi proprio sopra alcune di esse ad un altitudine di 500 piedi circa 2000 mt

Inoltre il cameramen lavorando sulle immagini con filtri applicati per identificare la solidita degli oggetti ha confermato non solo la presenza di questo oggetto ma ha notato altri due paralleli al primo piu’ visibile

ufo-4

 

Qui si possono fare due tipi di ipotesi valide che andremo ad analizzare quella degli ufo e invece un effetto ottico dovuto polvere sull’obiettivo della camera della videocamera o dal troppo sole i cosiddetti lens flare

Escludiamo ricorsi ad video editing in quanto queste riprese sono state realizzate su un nastro magnetico impossibile da modificare oltre al fatto che il cameramen ha fatto una regolare denuncia ai carabinieri che hanno girato il fatto all’aeronautica militare per compenza dal quale si aspettano risposte sempre che esistono materialmente le possibilita’ di una risposta certa

Ragioniamo adesso su quanto dichiarato dal cameramen ovvero che prima del montaggio del filmato non si era accorto di niente qualcuno sostiene di strani comportamenti di cellulari e tablet riguardo rete e addirittura gli stessi aerei avrebbero avuto problemi di comunicazione . questo fatto non e’ stato confermato dalle autorita’ dell’aereonautica

Possibile che nessuno abbia notato un Oggetto solido che giunge ad una velocita’ tale da formare delle scie?

Non e’ stato notato perche’ proprio dal video si vede che e’ piuttosto trasparente solo con filtri particolari gli altri due oggetti(io sono riuscito a vederne solo uno) sono visibili

Si avvicina quindi l’ipotesi Lens Flare

Cosa sono i Lens Flare: in poche paroli un riflesso un effetto ottico che ha diverse forme poligoni, aloni o anche semplici linee di cui semplici linee che noi notiamo su filmati che in realtà non esistono

Le cause sono presenza di sporco sulla lente che riflette la luce in modo anomalo e l’errata diffrazione della luce all’interno del gruppo otticoci dovute a situazioni in cui la luce è talmente incidente da interagire in modo anomalo nelle riprese video e foto

sotto un esempio

flare11

 

E riguardando il video e facendo dei fermo immagini possiamo notare la presenza di lens flare

vvvzdse

Proprio da uno di questi fuoriesce l’oggetto anomalo che pero’ sembra piu’ che avere una scia ma essere una propagazione del flare

jjjjj

Anche il piu’ piccolo degli oggetti quelli visti in secondo momento sono sulla stessa linea obliqua del Lens flare

ufo-diforte-dei-marmi

Dalle foto  l’ipotesi flare lens si fa piu’ evidente fino a quando in una foto su cui lo stesso cameramen applica un filtro

sfz

si nota che le ombre delle frecce hanno una disposizione diversa rispetto a quella relativa all’oggetto per cui l’oggetto ripreso e’ probabile che non esiste in realta’ ma sia un po di polvere tale da sviluppare riflessi e scie anomali

Conclusioni finali tutto lascia pensare che in realta’ l’oggetto sia solo un effetto ottico , ma la sorprendente velocita’ dell’oggetto lascia ancora alcuni dubbi….

Non ho assoluta certezza ma personalmente propendo per l’ipotesi flare lens, posso sbagliare ma questa e’ la mia impressione

Finisco facendo comunque i complimenti al Gaus per la loro passione ed onesta’ intellettuale e al cameramen per la sua lodevole capacita’ di osservazione

Il flare lens d’ autore

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA