Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 4 minuti
Archeologia Ufo

Sollecitato da alcuni amici, voglio ancora una volta sottolineare che le mie analisi riguardo presunti avvistamenti UFO sono fatte per gioco, sono personali ipotesi senza nessuna velleità

E’ di  questi giorni la notizia di un misterioso buco nella regione del Polo su Marte, fatto condiviso dal CUFOM e Focus mettendo d’accordo scienziati e non, sulla stranezza del fatto:

Ancora una volta Secureteam trova una foto della NASA, piuttosto strana, su cui fare ipotesi ufologiche

Questa sotto e’ la foto presente sul sito della NASA a questo indirizzo  

Credit: NASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona

possiamo goderci anche il video della NASA giù

La foto e’ stata ottenuta  dal  Mars Reconnaissance  , vicino al Polo Sud di Marte  di un buco

Il Mars Reconnaissance Orbiter (sigla: MRO) è una sonda spaziale polifunzionale della NASA lanciata il 12 agosto 2005. Il suo obiettivo è l’analisi dettagliata del pianeta Marte allo scopo di individuare un potenziale luogo di atterraggio per future missioni sul pianeta . È progettato per eseguire foto di Marte ad altissima risoluzione.

situato in un’area   somiglia al famoso formaggio con i buchi..

Questa particolare forma a Groviera sarebbe dovuta dalla sublimazione

(passaggio dallo stato solido a gassoso senza passare per stato liquido) dei ghiacci direttamente in CO2 provocando dei buchi relativamente poco profondi

Sull’origine del “Buco Grande” dal quale si dovrebbe intravedere del ghiaccio ci sono parecchi dubbi e molte ipotesi dei tecnici NASA:

Potrebbe trattarsi di un cratere da impatto di meteorite, un buco  provocato dalla sublimazione, ma accentuato da una depressione provocata da lava penetrata in superficie quando in passato era presente sul pianeta, attività Vulcanica, un altra ipotesi prevede che questa depressione sia dovuta alla formazione alluvionale della zona, modificata dall’acqua, una specie di canale acquifero sotterraneo.

Ci sono ovviamente ipotesi ufologiche sostenute soprattutto da Secureteam che ipotizza invece una specie di tunnel costruito da civilta’ aliene, dalle quali magari fuoriuscivano navicelle spaziali

Come sempre anch’io partecipo al gioco di ipotesi :

La prima cosa che noto la similitudine con la foto sotto

NASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona

Trattasi di una foto che ha immortalato il buco o cratere prodotto  dall’atterraggio del Rover Opportunity della NASA nel 2004 con ancora presente il rover stesso al centro del buco . Facciamo una comparazione dei due buchi sotto

Insomma una certa somiglianza c’e’ , dovremmo quindi ipotizzare il buco attuale  come per Opportunity, creato da una navicella che atterra su Marte : Una navicella sconosciuta dalla NASA stessa?

E’ possibile ipotizzare  un cratere da impatto?  sembrerebbe di no osservando la comparazione sotto

Sembrerebbe logico scartare l’ipotesi Cratere da Impatto

Potrebbe essere qualcosa di diverso, ma  molto simile ai buchi fatti da Opportunity per prelevare campioni di terra come le foto sotto mostrano

 

 

Buchi molto simile a questo qui sotto

In questo caso potrebbe essere un buco artificiale  realizzato per prelevare campioni o altro ? Ma da chi ? se sul Pianete c’e’ solo la “NASA”

E’ molto difficile ad oggi dare una spiegazione a questo buco , non escluderei, essendo un ciarlatano, una natura artificiale..

Non finisce qua perchè ho scoperto un ALIENO nel buco, non ci credete? osservate il dettaglio del buco

La forma indicata dalla freccia rossa che sembrerebbe ghiaccio in realta’ e un Alieno , infatti ruotando la foto

otteniamo chiaramente l’immagine di un Grigio

Un Grigio che sbircia?

Ovviamente si scherza potremmo definirla Pareidolia controllata

Si scherza, si ipotizza… ma  il fatto comunque rimane interessante.

Seguiremo questo caso allo stesso delle luci Su Ceres

Il Formaggio d’Autore

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA