Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Se permettete, alcune precisazioni riguardo commenti o giudizi ai miei articoli tramite i Social:

Siccome si sta verificando molto spesso e da persone piuttosto qualificate il fatto che i loro commenti siano piuttosto sconclusionati e poco aderenti a cio’ che scrivo e segno che questi commenti e giudizi vengono fatti frettolosamente senza leggere. Ognuno e’ libere di scrivere cio’ che ritiene giuso, ma prima leggete per favore, questo e’ un comportamento puo’ avvilire e generare grosse figuracce da parte di chi commenta, che per altro non sono stupidi di certo!

In ogni caso riguardo l’avvistamento del Cilento , precisamente la foto postata da un utente su facebook, ho chiaramente sottolineato che e’ una foto ritoccata, FALSA utilizzando non GIF di moda su Facebook, ma logica, e software on line o gratuiti. PUNTO E BASTA, NON ESISTONO DIFFERENTI INTERPRETAZIONI DELL’ARTICOLO IN QUESTIONE, MALGRADO I MIEI LIMITI GRAMMATICALI.

Passiamo a commentare le ultime scoperte Egittologhe annunciate dal Ministro egiziano per le Antichità d’Egitto Mamdouh Mohammed El-Damaty :

Oramai e’ pressocche’ sicura la scoperta di due stanze segrete, ovvero nascoste camere nascoste a Luxor nella Valle dei Re,dietro i muri della tomba del faraone scomparso giovanissimo, il famoso Tutankhamon,

Queste stanze sarebbero state rilevate dall’esperto Giapponese giapponese, Hirokatsu Watanabe, che utilizzando la nuova tecnica simile ai raggi infrarossi basata sui Muoni. Secondo il Giapponese c’e’ una probabilita’ del 99% che ci siano queste stanza, anzi gli esami hanno evidenziato non solo ambienti vuoti , ma negli stessi, oggetti metallici e addirittura organici, da qui si figura la possibilita’ di una mummia.

E’ una scoperta sensazionale, in quanto la Tomba di Tutankhamon quando fu’ scoperta a differenza di altre fu trovata intatta , con oggetti di valore immenso e in un ambiente suggestivo , in pratica fu scoperto un ambiente rimasto identico per secoli….

Adesso si potrebbe trovare una tomba con caratteristiche simili , cioe’ inviolata, che potrebbe rilevarci cose importanti su questa civilta’ e la strana famiglia del giovane Faraone.

C’e’ curiosita’ sull’identita’ dell’eventuale mummia.

Secondo l’egittologo britannico, Nicholas Reeves,uno dei primi ad ipotizzare l’esistenza di queste stanze, potrebbero essere i resti di Nefertiti la leggendaria moglie di Akenaton e madre di Tutankhamon, altri esperti pensano ad un’altra moglie del faraone padre.

In ogni caso si potrebbe approfondire un periodo storico dell’antico Egitto che praticamente e’ stato cancellato dai potenti capi religiosi di allora.

Non solo per gli Storici ma anche per noi Ufologi;

Gia’ in un vecchio articolo ne ho scritto, ma fa sempre bene ricordare che il faraone Amenhotep IV ovvero Akhenaton introdusse il culto Aton come prima forma religiosa monoteistica, il cui dio non ha una forma antropomorfa ma e’ un disco solare lo stesso simbolo del pianeta Nibiru della cosmologia

Per molti ufologi il disco solare sarebbe un ufo che lo stesso faraone avrebbe visto ,anzi sarebbe stato avvicinato addirittura da un alieno, un incontro che avrebbe condizionato la sua vita , infatti considero’ quell’ alieno suo creatore, ne fece l’unico suo Dio o almeno quello piu’ importante . Sarebbe stato talmente ossessionato da questa entita’, da voler assomigliargli quanto piu’ possibile , utilizzando la Dolicocefalia indotta non solo per se ma anche per la moglie Nefertiti ,senza dimenticare le figlie, l’altra moglie Kiya e il probabile figlio, il famoso Tutankhamon.

Le stanze segrete potrebbero quindi svelare i misteri di una famiglia, riguardo l’introduzione di una ancestrale forma monoteistica se e’ solo dovuta alla rivoluzionare culturale di questa famiglia o l’incontro con con un Dio alieno lo stesso dei Sumeri e perche’ no quello di Mose’

Il TotonKhamon d’autore