Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 4 minuti
Scienza

Un pensiero per il piccolo Alfie Evans cittadino Italiano la cui morte è decisa dalla legge: la vita non è un pezzo di codice, la vita non è qualcosa di virtuale, la vita è un miracolo che non è ancora del tutto spiegabile dalla Scienza…

 

 

 

 

La Scienza, la scienza, la scienza è la cosa che illumina o deve illuminare i nostri passi ufologici , bisognerebbe capire cosa sappiamo della stessa ,appunto per dare una metodologia alla ricerca quali sono i principi su cui vogliamo che si basa la stessa

La Scienza non è un’opinione o materia opinabile, la scienza è unica, solo i metodi per regolarla di volta in volta si sono evoluti  per far si che l’esperienza non si riempi di cose false ed errori; Non esiste una Scienza del XII secolo, XIII° e cosi via….No esiste un’unica scienza che è nata quando si è avvertita la necessità di eliminare dalla nostra conoscenza cose false cognizioni errate e  false percezione di fenomeni.

Su queste basi dobbiamo creare o ricreare la metodologia Ufologica, tentare, con la ricerca, di farla entrare finalmente nella Scienza facendola uscire dal limbo della Proto-Scienza

BISOGNA CHE TUTTI, MA PROPRIO TUTTI(centri ufologici famosi e non, ricercatori indipendenti e semplici appassionati)  ABBIANO L’UMILTÀ’ DI SOTTOPORRE LE LORO RICERCHE AL METODO SCIENTIFICO, ALLA COMUNITÀ’ SCIENTIFICA , UFOLOGICA (CHE NON DEVE ESCLUDERE NESSUNO IN BASE AL PRESTIGIO O ESPERIENZA ACCUMULATA!…)

Le analisi fatte per valutare il fenomeno, non devono essere considerate giuste solo per la Fama del centro o ricercatore ma perché hanno superato le prove scientifiche e di logica.E’ inutile ripetere in un LOOP infinito che le proprie analisi sono giuste, se non si dà la disponibilità a  discuterne e quindi sottoporsi a giudizio della comunità.

L’Anzianità sebbene è fatto rispettabile ed indicativo di eccellenza, non certifica l’assoluta conoscenza o capacità , del resto io che ho ripetuto per 30 volte la prima classe elementare, di esperienza ne ho accumulata, ma questo non vuol dire che sia uno studioso eccellente!

Chi non si sottopone a questa semplice REGOLETTA non può  essere considerato, chi non risponde a delle deduzioni di altri ricercatori vantandosi di aver risolto il caso unilateralmente o risponde solo con volgari epiteti, offese, minacce, chi non riesce ad accettare democraticamente critiche al suo pensiero e metodologia OVVIAMENTE RISPETTOSE DELLA PERSONA, non può far parte di questo mondo…è ovvio

E’ con questo spirito che ho collaborato  e collaborerò a richiesta con altri ricercatori o associazioni:

Io A.R.I.A. e il NIUFE abbiamo fatto una collaborazione per analizzare dei casi di avvistamenti; Ho partecipato proprio per dimostrare come sia possibile collaborare con diversi gruppi e come dovrebbe essere fatta la ricerca: sottoporre le nostre analisi al giudizio della comunità anche e soprattutto COLLABORANDO pur con totale indipendenza(spero che qualcuno riesca a capirlo che io sono indipendente…credo di averlo spiegato bene)

Leggete queste analisi sul sito di A.R.I.A. qui linkato      e commentate se avete perplessità, comunicatelo, ma non offendeteci con epiteti denigrazioni e analisi da far ridere

Questo è la mia idea di Ufologia,condita soprattutto con il  RISPETTO E UMILTÀ‘ ;Probabilmente la ricerca Ufologica non è rientrata nella scienza , non perché non esiste il fenomeno, no!! perché è stato qualche ricercatore  a renderla materia da superstizione

L’Ufologia è conoscenza: Hynek non deve servire solo a riempire le bocche, deve essere studiato nel bene e nel male

Hynek era innanzitutto uno scienziato, tentò di dare una metodologia di ricerca al fenomeno, necessaria per allontanarla dal sovrannaturale fornendoci l’esperienza necessaria per difenderla dai debunker, essendo stato lui stesso dapprima  un debunker del fenomeno. Ci ha aiutati anche con dei libri che sono veri e propri “MANUALI” per i ricercatori, ancora tuttora  attuali, Ma Hynek si arrese! perdendo l’interesse del fenomeno come ipotesi extraterrestre, forse vedendo lo stato dell’Ufologia che intraprese una strada diversa da quella da lui tracciata.

E’ proprio da questa esperienza che dovremmo iniziare, integrando i suoi insegnamenti con le novità introdotte dal mondo scientifico e imparando a menadito l’uso degli strumenti tecnologici capaci di darci una mano nell’analizzare il fenomeno. Si rispetta la storia di Hynek e di altri pionieri studiosi applicando sempre una metodologia che mira a sottomettersi al metodo scientifico! con i FATTI !!!

Per chi volesse avere maggiori informazioni su Hynek collegatevi proprio sul sito del CUFOS gruppo di ricerca da lui fondato, dove troverete il necessario per capire lo scienziato e ricercatore Ufologico.

io voglio dedicargli questo video sotto

per chi volesse approfondire tematiche sulla scienza da quanto ne so io, sul menu sopra esiste un intera categoria riservata alla scienza oppure leggere alcune pagine sotto linkate

Sono solo alcuni dei temi Scientifici da me affrontati gli altri sono presenti nel canale scienza

Voglio ringraziare per il piccolo successo riguardo i miei Manuali scritti e pubblicati che potete scaricare sulla sidebar a sinistra di chi osserva il blog 🙂

L’Alfie Evans d’autore 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA