Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 5 minuti
I Miei Dossier

Cerchiamo di distrarci, almeno per un po’ da questa grave pandemia andando a verificare “lo stato dell’arte” circa le ipotesi riguardo i famosi UFO rilasciati dal Pentagono, sotto quello pubblicato da me prima del famoso articolo del  New York Times

Tra le tante ipotesi, alcune assurde  nate per dare una spiegazione ma soprattutto create ad hoc per confondere , ho ritenuto interessante e forse più meritevole per una spiegazione convenzionale quella del giornalista scientifico David Hambling pubblicato su Forbes  dove il giornalista prende spunto dal brevetto Stati Uniti20200041236A1  riguardo un sistema e metodo per il plasma indotto dal laser per la contromisura dei missili a infrarossi, di proprietà dell US Navy  presentato nel 2018,pubblicato quest’anno che risulta ancora sospeso in via di approvazione che invito alla lettura proprio per carpirne il funzionamento qui pubblicato

Ma andiamo nello specifico , noi ufologi già da parecchio siamo a combattere con dispositivi al laser o plasma che possono confondere circa avvistamenti, qui ovviamente si tratta di cosa diversa ma simile : tenete presente  vecchi televisori con il tubo catodico?    metodo per cui gli elettroni vengono proiettati sul rivestimento del fosforo dello  schermo con il risultato prodotto di immagini sullo schermo stesso

Più o meno simile a  questa tecnologia brevettata dove così come è illustrata nella foto fig 1 giù

Dove un laser produce un filamento o colonna di plasma che riprodotto , per esempio nei cieli ,crea un’ immagine olografica sia 2d che 3d, fatto importante per confondere  un missile lanciato per distruggerci  , quindi utilizzata in ambito militare come esca capace, grazie al calore generato, di ingannare i missili a ricerca di calore, attirandoli lontano dai loro obiettivi come mostra figura 2

Quindi grazie a questa tecnologia, il già citato David Hambling ha ipotizzato che i  Famosi Ufo Tic-Tac siano solo immagini olografiche , dovremmo cioè ipotizzare che lo scenario operativo in ci parteciparono tra l’altro,  la USS Nimits e USS Princeton furono fatti per provare questa nuova arma, precisamente  per verificare la sua capacità di ingannare le telecamere o sistema di puntamento  dell’ Advanced Targeting Forward Looking Infrared (ATFLIRATFLIR) e perché no, i piloti stessi

Questa ipotesi ha la possibilità di superare alcune criticità espresse per altre :

  1. ingannare ,come abbiamo visto, le telecamere ATFLIRATFLIR e occhio umano , anche se ce da dire che il programma è stato realizzato e brevettato per ingannare missili
  2.  mentre è difficile ipotizzare veicoli capaci di compiere manovre che sfidano la Fisica , un ‘immagine olografica potrebbe benissimo effettuarle

Del resto esistono diversi rovesci della medaglia riguardo l’ipotesi descritta che io stesso ho elaborato e che ho trovato conferme nell’articolo, indicato dalla  pagina facebook  del GAUS, scritto dagli autori del sito Popular Mechanics  cui possiamo racchiudere:

“è improbabile che il Pentagono rilasci video della propria arma segreta in un bizzarro doppio bluff”

é possibile che questo plasma  ovvero un’immagine fantasma possa essere  rilevata dai radar quali quelli del Caccia Super Hornet, gli aerei di comando e controllo aviotrasportato E-2C Hawkeye, e l’incrociatore missilistico guidato USS Princeton ? Visto che gli oggetti furono realmente  rilevati da questi

L’oggetto in questione dovrebbe essere stato presente su una nave o  elicottero o aereo come indicato nel Brevetto: “Una sorgente laser 240 è montata sul retro del veicolo aereo 230 con specchi e ottiche che consentirebbero la scansione raster della sorgente laser 240 per creare LIP 200, che agisce come un oggetto virtuale ‘fantasma’. In alternativa, il LIP 200 potrebbe anche essere manipolato e distribuito utilizzando un gimbal laser o una torretta che può essere facilmente installato sul veicolo aereo 230, che potrebbe essere qualsiasi cosa da un (aeromobile, elicottero, nave, ecc.).” 

Considerando inoltre che nelle descrizioni del brevetto la funzione avrebbe una utilità dentro un raggio di azione di molte centinaia di metri o massimo un migliaio ,;  Questa lunghezza può raggiungere centinaia di metri a potenze superiori e la resistenza tipica equivalente LIPF potrebbe essere a partire da 0,1 Ω/cm. “ dovremmo ritenere che l’aereo o altro dovrebbe essersi trovato molto vicino ai Caccia in questione , tanto da creare un’ illusione ottica

In realtà  nessun pilota ha mai testimoniato la presenza di altri aerei quindi  il macchinario dovrebbe essere stato montato sugli stessi aerei che hanno incrociato l’oggetto con la complicità di uno dei piloti tra l’altro testimone

inoltre la stessa  USS Princeton ha rilevato uno degli oggetti bizzarri a 80.000 piedi ed è difficile trovare un aereo  o altro che raggiunga tali limiti di altitudine

I piloti testimoni hanno sempre descritto l’oggetto di natura metallica cui veniva riflesso la luce mentre  nella pagine dove viene spiegato la natura del brevetto si parla specificatamente di immagine fantasma e del resto  la natura stessa di un immagine olografica fa si che non sia possibile scambiarla per un oggetto metallico

In ogni caso la più grande criticità è rappresentata dal pentagono stesso : Il pentagono rilascia tre video di un oggetto che lui stesso definisce non identificabile pur essendo un suo strumento o arma con sua richiesta di brevetto , crea un allarme anche tra i Parlamentari Usa alcuni dei quali si dicono preoccupati che questi oggetti siano il frutto di una tecnologia straniera e invocano dossier e commissioni atte a stabilire verità, e per quale scopo? per evitare che tali progetti vengano carpiti da potenze straniere ? pubblicando però il brevetto, descrivendone liberamente  il funzionamento e quindi  rendendone possibile lo sfruttamento economico tramite il rilascio di licenze commerciali?  infatti si legge “l Sistema e il Metodo per il Plasma Indotto dal Laser per la Contromisura dei Missili a Infrarossi è assegnato al governo degli Stati Uniti ed è disponibile per le licenze per scopi commerciali. Le licenze e le richieste tecniche possono essere indirizzate all’Office of Research and Technical Applications, Space and Naval Warfare Systems Center, Pacific, Code 72120, San Diego, California, 92152; voce (619) 553-5118; e-ssc_pac_T2@navy.mil. Riferimento Navy Case Numero 102680″

Conclusioni : L’ipotesi in questione è interessante , plausibile , cioè potrebbe essere la verità quella che spiega la natura degli oggetti dei video anche se esistono come elencato diverse criticità , criticità superabili benissimo grazie al Pentagono cui  dovrebbe chiarire se tale arma  possa essere collegata al origine degli Ufo/Uap proprio per evitare confusione è necessaria quindi una forte pressione per avere una risposta , spero che le varie organizzazioni ufologiche, scettiche e lo stesso autore si attivino per questo…noi poveracci possiamo solo attendere e magari indicare la strada logica

Se non altro Penso di aver messo una importante mattonella per questa storia del resto è da parecchio che  cerco di raggiungere la verità nei miei limiti  con una ricerca a 360° senza trascurare nulla e non dando nulla per scontato , sbaglia grossolanamente chi lo fa. infatti ad ora l’unica risposta certa è che non si ha ancora risposte certe (gioco di parole fatto apposta ) Aspettiamo novità

FONTI

PAGINA DEL BREVETTO ; https://patents.google.com/patent/US20200041236A1/

POPULAR MECHANICS : https://www.popularmechanics.com/military/research/a32452418/3d-plasma-object-ufos/

FORBES.COM : https://www.forbes.com/sites/davidhambling/2020/05/11/us-navy-laser-creates-plasma-ufos/?sh=7541bcc71074

PAGINA FACEBOOK DEL GAUSGAUS – Gruppo Accademico Ufologico Scandicci : https://www.facebook.com/gaus1994/

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA