Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 4 minuti
Pseudo e Bufalite

Ci risiamo, su Marte abbiamo visto di tutto, quello che dovremmo vedere no!

Il gruppo Paranormal Crucible che si occupa preferibilmente di anomalie Marziane, pubblica un video riguardo una foto scattata dal Rover Curiosity sul Suolo marziano dove sarebbe presente uno scheletro di un essere alieno, fatto che viene ripreao da molti siti Inglesi ed Italiani.

Avrebbero ricevuto la dritta da i un loro abbonato sotto possiamo ammirare il Video

 

interessanti la descrizione fatta dal gruppo riguardo il presunto scherzo che trovate a questo indirizzo sotto il video :

“Uno degli abbonati mi ha avvisato di questo manufatto, e, a mio parere il suo scheletro di un antico marziano. Abbiamo lievemente colorato l’immagine per far risaltare i dettagli possiamo vedere nel video. La reliquia ha un grande teschio ornato con un pezzo testa ornato o decorativo, ciò potrebbe indicare che i suoi i resti di un re, icona religiosa o forse un guerriero caduto. Questo è senza dubbio i resti scheletrici di un umanoide alieno a mio parere. Ho incrociato riferimento le reliquie rimane e confrontato con le ossa trovate negli esseri umani, e il confronto è innegabile. Questo aggiunto con il mio precedente video di un cranio di dinosauro trovato dalla curiosità Rover, conferma senza ombra di dubbio che Marte ha avuto la vita su di esso.”

Ho sottolineato di rosso una frase che poi ci tornera’ utile dopo, incominciamo ad analizziare la foto per cercare di capire se trattasi si vero scheletro o Pareidolia

Pareidolia : Tendenza a vedere forme ed oggetti in strutture amorfe ereditata forse dal nostro antenato preistorico quando in pochi attimi doveva individuare animali predatori che si mimetizzavano nell’ambiente

Andiamo ad estrapolare l’immagine originale nel sito Nasa

ho voluto indicare con la frecce di diversi colori le zone che ci interessano

scheletron

con quella rossa indichiamo la zona dello scheletro facendo un ingrandimento della zona otteniamo questo particolare

123scheletro

 

Lascio a voi giudicare se somiglia ad uno scheletro

Possiamo dividere il presunto scheletro in 2 parti a secondo della sua colorazione che identifica zone di Marte diverse

La parte sopra per esempio quello del presunto teschio ha una colorazione piu’ scura di quella di sotto come sopra mostra

pretendendo la zona del teschio con quanto sopra otteniamo questa foto

1234567

 

E’ evidente che trattasi di un rilievo montuoso dalle forme disordinate

la seconda parte invece quella indicata sopra con la freccia verde

12345678910

Sembra una cordigliera come quella delle Ande della foto sotto

cordigliera

cordigliera

Insomma da quanto sopra protenderei per Pareidolia

Adesso mettiamo a confronto le immagine della Nasa( senza nessuna colorazione) con quelle elaborate dal gruppo Paranormal Crucible che come ammesso dallo stesso (Abbiamo lievemente colorato) sono state appunto modificate

tris678

E’ chiara la differenza , anche se lievemente, colorando il particolare della foto,si crea un’ immagine diversa da quella originale e quindi da quella reale, accentuando la Pareidolia.

Oltretutto se andiamo alla foto iniziale (quella con le frecce) precisamente la zona indicata dalla freccia azzurrina, notiamo una zona di Marte molto interessante

scheletron

0123455666

sembrerebbero altri resti si scheletro giganti….trattasi di cimitero Marziano ? No e’ solo Pareidolia Indotta riguardo una formazione geologica di Marte piuttosto bizzarra ma come sono bizzarre molte di quelle presenti sullas Terra

Non solo Scheletri, ma alcuni gruppi di ricerca hanno trovato un presunto codice Morse su Marte

I punti e linee rappresenterebbero un messaggio in codice Morse

codice-morse

I punti e linee rappresenterebbero un messaggio in codice Morse

La foto e’ stata scattata dal High Resolution Imaging Science Experiment (HIRISE) del Mars Recoinassance Orbiter, ed ha interessato portali come Repubblica.it e Focus.it che ne spiegano la Natura

Trattasi si forme di sabbia formate dal vento Marziano un accenno di Dune come quelle terrestri

La stranezza di queste forme e’ dovuta dalla struttura del terreno che in pratica e’ una conca e la presenza di poca sabbia , per cui il vento marziano ha prodotto tali forme.

Ma se non siete ancora convinti: la dottoressa della Nasa,Veronica Bray, incaricata di analizzare le immagini del HIRISE ha decifrato il presunto codice in questa frase :

NEE NED ZB 6TNN DEIBEDH SIEFI EBEEE SSIEI ESEE SEEE

Ma stì Marziani che dialetto parlano ? ci lasciano un codice Morse di una frase che non capirebbero neppure loro

Vabbe’ trattasi di gossip alieno estivo……..ma su Marte qualcosa di strano eppure esiste, io malgrado queste Bufale ancora ci credo. Voi ?

Il Morso D’autore anzi di Zanzara.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA