Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 5 minuti
Avvistamenti ufo analizzati da me

Sul caso Amicizia, sulle novità espresse da un novello contattista c’e poco da segnalare se non il fatto che i famosi w56, non si chiamavano così ma vv 56 (W56  non e’ un nomignolo affibbiato dai contattisti?, dove in realtà hanno altri nomi?) Secondo il contattista le prove ci sono ma non vuole mostrarle?? Quindi andiamo incontro ad un’altra epoca ufologica? fondata sulla esclusiva fede ? con  profeti e quelli unti dal signore? roba da Biglino

Non c’e’ nulla di verificabile se non questo interessante articolo di A.R.I.A. che racconta, descrive proprio la  decadenza di una realtà ufologica, dove si trasuda giustamente un pizzico di delusione,mi domando dove è finita la ricerca…mi auguro in un ravvedimento di ufologi che stanno smarrendo la via maestra, per fortuna che esiste il duo Peppino e Totò(sono ironico) con le loro esilaranti battute…roba da depressione.

Quindi meglio dedicarci ad altre novità e qui ci sono veramente! riguardo il programma del Pentagono rilevato al mondo attraverso il New York Times

Un documento che verosimilmente apparteneva al Pentagono  e che “spiega” un avvistamento Ufo ripreso da un video analizzato dal Pentagono ,sotto vi ripropongo il famoso video oggetto di molte discussioni:

Ritengo interessante questo documento, l’oramai famoso TIC TAC UFO EXECUTIVE REPORT pubblicato anche da A.R.I.A. ; Siccome ho dedicato tanto tempo a questa tematica, anzi penso di essere stato uno dei primi a proporre  il video avanzando anche dei dubbi poi smentiti proprio dal Pentagono, darò uno sguardo a ciò che elencato

Sinceramente qualche dubbio mi viene circa la sua genuinità, infatti non ci sono dichiarazioni di conferma  del Pentagono stesso e le modalità sono diverse rispetto a quelle del  Freedom of Information Act (FOIA).
Inoltre  che  non si conosce l’autorità che ha emanato tale documento , proprio perché mancante di intestazione, titolario e classificazione come immagina mostra:

 

Allora ho cercato la storia di questo documento:

Sul Daily Mail circola la notizia che un sito o agenzia di notizie di Las Vegas avrebbe ottenuto tale documento durante un’intervista al ex Senatore Harry Reid.

La veridicità dello stesso sarebbe stata confermata da funzionari Governativi e dovrebbe essere una copia di un documento classificato presente negli archivi del Pentagono

Sempre che sia vero e’ importante leggerlo proprio perchè completa le nostre informazioni su questo avvistamento e soprattutto evidenza quanto siano fallaci le ipotesi di aereo o prototipo di nuove generazioni, prodotte da qualche scettico ed esperto del Seti:

Il Documento  descrive un avvistamento multiplo che si e’ verificato dal 10 al 14 Novembre 2004 nella zona operativa della  formazione Navale  operativa con a capo la Nimitz lungo la costa occidentale degli Stati Uniti , durante un addestramento Navale per future missioni nel Mar Arabico  sotto una foto della Portaerei

Nel documento si descrive un primo  avvistamento di un oggetto( che nel documento si definisce Anomalus Aerial Veicle (AAV-insomma nome Scientifico utilizzato per nominare gli UFO  utilizzato per distanziarsi dagli ufologi che utilizzano UFO o OVNI…-che “scende da un’altezza di 60000 piedi (circa 18 KM) sino a circa 50 (150 mt) in una frazione di secondo!!!! rimanendo fermi o librando leggermente ,visibili ai radar per breve tempo, allontanandosi poi  ad alta velocità

Il pilota del primo aereo da caccia decollato per rintracciare un F/A-18 Hornet  ha riferito nel rapporto che  non e riuscito ad osservarlo ,riferendo invece di  di aver visto un “buco circolare” nell’acqua ,di circa 100 metri di diametro un qualcosa,sempre secondo il pilota, che  si immerse rapidamente nelle acque dell’oceano a mo’ di sottomarino.

In pratica questo oggetto avrebbe, così come indicato dal rapporto, capacità di mimetizzarsi nell’ambiente, diventando invisibile ad occhio umano

Il giorno 14 Novembre in seguito ad un nuovo avvistamento, la USS Princetown ,sotto una foto

prende il comando delle operazioni di intercettamento dell’oggetto, mandando due caccia F-18   ad intercettarlo , uno dei  piloti dei caccia(dovrebbe essere Slaight l’altro, pilotato da Fravor ): arrivato a poca distanza dall’oggetto intercettandolo anche visibilmente lo descrive come una specie di uovo allungato simile ad una mentina del tipo TIC-TAC , solido liscio e senza bordi, lungo circa 46 mt , inoltre si presentava ,uniformemente colorato senza ali, gondole o tralicci, l’oggetto sempre secondo il pilota, avrebbe intrapreso un azione evasiva  al momento dell’intercettazione del F-18. dimostrando una grande capacità di accelerazione, aerodinamica e propulsione.

Non meno interessante riguarda la parte che descrive la realizzazione del video che in realtà non fu fatto durante il volo di Frazier bensì durante  un volo successivo alle 15 dello stesso giorno con un altro f-18 dotato però del  Forward looking infrared(FLIR )- tecnologia per la visione a radiazioni infrarossi- il cui pilota ha dichiarato di aver osservato l’oggetto solo tramite osservazione.

L’ultima parte di questo articolo la dedico alle conclusioni del rapporto

Nel quale chiaramente si riconosce che :

Questo oggetto volante non e’ un veicolo “conosciuto” o posseduto  degli Stati Uniti o  altra Nazione

ha capacità di rendere inefficaci i radar r sistemi di puntamento

Ha mostrato avanzate capacità di aerodinamiche senza strumenti visibili necessari per controllare e far decollare l’oggetto

Capacità di rimanere stazionario nel cielo senza o con minime variazioni di altezze e raggiungendo velocità sia in movimento orizzontale che verticale superiore a qualsiasi veicolo conosciuto

Capacità di mimetizzarsi o di rendersi invisibile ad occhio umano

Capacità di poter operare in immersione senza essere rilevabile da nessun sensore terrestre conosciuto

Conclusioni: Sempre che questo rapporto sia vero e non si rilevi poi essere una bufala, è innegabile che costituisce elemento probante che smentisce ipotesi convenzionali sostenute dagli scettici e vari

Qui si tratta di un Rapporto compilato da sette persone ovvero professionisti della Marina Militare USA che non sanno spiegare ciò che hanno visto, cioè delle persone che hanno a che fare con mezzi tecnologicamente avanzati che rimangono basiti osservando questi oggetti…

Ovviamente c’e’ molto da ricercare, cercherò conferme sulla veridicità di questo documento, soprattutto attendere  la richiesta da parte di un gruppo di Ufologi USA,  di  rilascio del documento classificato o informazioni dettagliate al Pentagono che per adesso è in assoluto silenzio,

Penso che questo sia un ulteriore capitolo di una storia  che sicuramente non è finita…VEDREMO

  1.  Il Pentagono ha rilasciato un nuovo video su un presunto Ufo ?PS: IL DOCUMENTO  TIC TAC UFO EXECUTIVE REPORT e’ stato tradotto con l’ausilio di Acunzo Deborah

Il Penta d’autore

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA