Un Ignorante tra Scienza e Pseudo Scienza
Ultimi Avvistamenti

Avvistamento Ufo a Pomezia

Tramite il servizio WhatsApp nato per segnalazioni "leggere" ricevo da un testimone di un Avvistamento UFO s Pomezia cui metteremo le iniziali per proteggere la sua privacy G.R. ;« ...invio queste foto che allargando potrà esaminare meglio, da qualche giorno a Pomezia prov. Roma compare questa luce che pulsa e sembra costituita da una luce che gira come intorno un asse in precessione pulsando, nel tratto di cielo che vedo dalla finestra in cucina, mettendo il telefono su un cavalletto ...

Continua a leggere

Avvistamento UFO in provincia di Caserta alla Vigilia di Capodanno ?

Alla fine dell'anno ricevo una gradita sorpresa: una segnalazione di un avvistamento UFO vicino casa ovvero nel paese dove ho residenzaCosi mi segnalava un utente che vuole rimanere anonimoda G.S.: «ll giorno 31 dicembre di quest.anno esco di casa alle ore 6 30 circa per fare un pò di jogging passando per Piazza Bellarmino comunemente Piazza Mercato di Casapulla che lei probabilmente conosce. Casualmente nel cielo scorgo una luce che dapprima sembra immobile poi si muove lentamente da sinistra a ...

Continua a leggere

La telecamera della Stazione Internazionale Spaziale non ha ripreso nessun UFO, solo un rottame

Sono consapevole di aver trascurato la tematica ufologica , ma ho ritenuto necessario dedicarmi ha gli sviluppi relativi al nuovo coronavirusQuando è scoppiata anche mediaticamente l'epidemia ho previsto-ma non era difficile- il diffondersi di un panico che avrebbe sicuramente avuto influssi negativi proprio sul tentativo del contenimento del virus e quindi raccontarla con dati e notizie provenienti da fonti ufficilai mi è sembrato la cosa giusta-Così come indicare quelle bufale che grazie alla condivisione sui social sono diventate virale e ...

Continua a leggere

qui in cielo pronto a scattare

Il video virale dell' Ufo in California è un fake, ovvero solo un riflesso

Mi ha incuriosito un video che è diventato virale in rete pubblicato anche da  La Repubblica.it Video  che sotto potete ammirareRaccontiamo brevemente la storia dell'avvistamento : il 23 Luglio 2018 tale Douglas Benefield probabilmente impiegato nel sevizio di sicurezza notturna di un cantiere di Cathedral City, in California osserva nel monitor di un sistema di telecamera a circuito chiuso un oggetto che si alza in cielo per pochi attimi per poi sparire a velocità sostenuta "tipo fulmine" sebbene le riprese siano ...

Continua a leggere

Tempo stimato di lettura: 3 minuti
Scienza

Nuovo Scienza

Una notizia scientifica che sembra fantascienza e’ rimbalzata su molti giornali on line e non, riguardo il sempre vivo pianeta Marte.

Cosa pensereste se qualcuno vi parlasse di terraformare Marte?

La Terroformazione è un processo creato e messo in opera artificialmente per  rendere abitabile  un pianeta modificando o creando  l’atmosfera in modo da renderla simile a quella della Terra ed in grado di sostenere la vita

Ebbene , sembrerebbe che almeno sul piano teorico, è possibile restituire la vita al pianeta Marte rendendola abitabile, questo secondo  una ricerca fatta dal team Planetary Science Division NASA  presentata  il 1 marzo di quest’anno al  workshop Planetary Science Vision 2050 che si è tenuto a Washington (qui il testo della ricerca), una teoria scientificamente possibile che ha trovato  conferma dalle sonde Mars Express e Maven, considerando che  Marte in passato ha posseduto una sua magnetosfera.

Per Magnetosfera intendiamo la parte di  spazio intorno a un pianeta nella quale è presente l’azione del campo magnetico del pianeta stesso

La Magnetosfera di Marte era piuttosto debole per la deficitaria massa del pianeta che esercitava  altrettanta poca forza magnetica, il risultato e che i venti Solari

Il vento solare è un flusso di particelle cariche emesso dall’alta atmosfera del Sole: esso è generato dall’espansione continua nello spazio interplanetario della corona solare

interagivano con l’atmosfera del pianeta come immagine  sotto

 

L’interazione con l’atmosfera avrebbe provocato , lentamente per 500 milioni d’anni, una perdita significativa della stessa, fatto che avrebbe cambiato il clima da caldo/umido a glaciale, con conseguente congelamento dell’acqua.

Ora il team Planetary Science Division NASA ha ideato di riproporre il fenomeno al contrario , ridare cioe’ al pianeta una sua  magnetosfera, al fine di far deviare le particelle del vento solare e difendere l’atmosfera marziana.

Il tutto grazie ad uno scudo magnetico gonfiabile che dovrebbe essere interposto nel cosiddetto punto di Lagrange L1 tra il Sole  e Marte

I punti di Lagrange, chiamati cosi’ in  onore del matematico Joseph-Louis de Lagrange che nel 1772 ne calcolò la posizione, sono quei punti nello spazio in cui due corpi dotati di grande massa, tramite l’interazione della rispettiva forza gravitazionale, consentono ad un terzo corpo dotato di massa molto inferiore di mantenere una posizione stabile.

Questo scudo permetterebbe di creare una magnetosfera artificiale capace di difendere il pianeta Rossa dal vento solare , innescando una serie di effetti a catena,quali:  l’innalzamento di almeno 4 gradi centigradi , liberazione dell’anidride carbonica imprigionata nella calotta polare, effetto serra , surriscaldamento del clima, scioglimento dei ghiacciai con la formazione di oceani.

Rappresentazione artistica degli effetti della struttura artificiale che difenderebbe Marte dal Vento Solare(foto credit NASA)

Insomma si ripristinerebbero le condizioni necessarie per permettere un tranquillo soggiorno su Marte.

In vista del possibile sbarco dell’uomo su Marte , questo fatto, sarebbe utile, in quanto risolverebbe il problema delle radiazioni, permettendo agli astronauti di lavorare in condizioni ottime .

In un lontano futuro si potrebbe pensare di costituire delle colonie, il tutto con enormi benefici per l’umanita’

Ovviamente sto’ sognando , per realizzare il progetto sarà necessario almeno 2 generazioni, con problematiche di non poco conto da risolvere.

Per adesso si procederà a simulazioni al computer sempre piu’ sofisticate al fine di verificare la fattibilita’

Staremo a vedere.

Il Magnetosferico d’autore

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRECAUZIONI PER L'USO

Si avvisa il gentile lettore che questo blog dal 19 -SET-2019 ritorna ad occuparsi di ufologia,continuando, comunque ad affrontare novità scientifiche e pseudoscentifiche; SI RICORDA CHE QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE... CON AFFETTO

Ultimi Articoli
ULTIMI AVVISTAMENTI
I dossier del Blog
Archivi
Piu’ letti oggi

ULTIMO AVVISTAMENTO
Pensa a loro

Save the Children Italia Onlus

Banner vaccini
Contro ogni violenza verbale

Croce Rossa Italiana
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA  
Inviami il tuo avvistamento
segnallazioni Ufo
Avvistamenti storici per regione
L’angolo del ricercatore
Qui puoi verificare il passaggio visibile della ISS
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.063 altri iscritti

Seguimi su Twitter
Visitor counter

visite febbraio 2018

Your IP: 3.237.94.109

<a href=”http://www.copyscape.com/”><img src=”//banners.copyscape.com/img/copyscape-banner-blue-160×56.png” width=”160″ height=”56″ border=”0″ alt=”Protected by Copyscape” title=”Protected by Copyscape – Do not copy content from this page.” /></a>