Un Ignorante tra Scienza e Pseudo Scienza
Ultimi Avvistamenti

Avvistamento Ufo a Pomezia

Tramite il servizio WhatsApp nato per segnalazioni "leggere" ricevo da un testimone di un Avvistamento UFO s Pomezia cui metteremo le iniziali per proteggere la sua privacy G.R. ;« ...invio queste foto che allargando potrà esaminare meglio, da qualche giorno a Pomezia prov. Roma compare questa luce che pulsa e sembra costituita da una luce che gira come intorno un asse in precessione pulsando, nel tratto di cielo che vedo dalla finestra in cucina, mettendo il telefono su un cavalletto ...

Continua a leggere

Avvistamento UFO in provincia di Caserta alla Vigilia di Capodanno ?

Alla fine dell'anno ricevo una gradita sorpresa: una segnalazione di un avvistamento UFO vicino casa ovvero nel paese dove ho residenzaCosi mi segnalava un utente che vuole rimanere anonimoda G.S.: «ll giorno 31 dicembre di quest.anno esco di casa alle ore 6 30 circa per fare un pò di jogging passando per Piazza Bellarmino comunemente Piazza Mercato di Casapulla che lei probabilmente conosce. Casualmente nel cielo scorgo una luce che dapprima sembra immobile poi si muove lentamente da sinistra a ...

Continua a leggere

La telecamera della Stazione Internazionale Spaziale non ha ripreso nessun UFO, solo un rottame

Sono consapevole di aver trascurato la tematica ufologica , ma ho ritenuto necessario dedicarmi ha gli sviluppi relativi al nuovo coronavirusQuando è scoppiata anche mediaticamente l'epidemia ho previsto-ma non era difficile- il diffondersi di un panico che avrebbe sicuramente avuto influssi negativi proprio sul tentativo del contenimento del virus e quindi raccontarla con dati e notizie provenienti da fonti ufficilai mi è sembrato la cosa giusta-Così come indicare quelle bufale che grazie alla condivisione sui social sono diventate virale e ...

Continua a leggere

qui in cielo pronto a scattare

Il video virale dell' Ufo in California è un fake, ovvero solo un riflesso

Mi ha incuriosito un video che è diventato virale in rete pubblicato anche da  La Repubblica.it Video  che sotto potete ammirareRaccontiamo brevemente la storia dell'avvistamento : il 23 Luglio 2018 tale Douglas Benefield probabilmente impiegato nel sevizio di sicurezza notturna di un cantiere di Cathedral City, in California osserva nel monitor di un sistema di telecamera a circuito chiuso un oggetto che si alza in cielo per pochi attimi per poi sparire a velocità sostenuta "tipo fulmine" sebbene le riprese siano ...

Continua a leggere

Tempo stimato di lettura: 4 minuti
Scienza

Rappresentazione Artistica di uno dei pianeti del sistema Trappist !

Ieri si e’ svolta la tanto sospirata conferenza stampa internazionale della NASA, sebbene si era intuito il tipo di scoperta, sorpresa c’e’ stata: un ‘importante scoperta sia dal punto di vista scientifico che culturale, una scoperta talmente importante che Google ha voluta celebrarla con un Doodle dei suoi, veramente carino

Un gruppo di ricerca coordinato da Michaël Gillon dell’ istituto di astrofisica di Liegi ,grazie alle osservazioni  del  telescopio TRAPPIST-South , del  Very Large Telescope e  del telescopio spaziale Spitzer e altri, ha ieri affermato con certezza, di aver scoperto un sistema planetario che per molti aspetti assomiglia al nostro. La cosa incredibile e’ che tre dei sette sono in una zona che gli permettere la formazione di acqua allo stato liquido, cosa essenziale per lo sviluppo della vita , secondo il nostro modello. sotto osserviamo la differenza della zona abitabile terrestre e quella del sistema scoperto

 

Il sistema si trova a circa 40 milioni di anni/luce dalla Terra,  in direzione della costellazione dell’Acquario, e’ composto da una stella NANA rossa chiamata  Trappist-1, relativamente fredda ovvero che genera temperature di 2400 gradi, piccola , in quanto sarebbe l’otto percento del nostro Sole, ma niente paura sebbene piccola e con poco calore, irradierebbe una energia di pari quantità con quella solare ai suoi corrispettivi pianeti , infatti i sette pianeti si troverebbero ad una distanza minore dalla stella  rispetto a quella della Terra con il sole.

I pianeti chiamati , con poca fantasia, ma con molta praticita’ ,Trappist-1 b, c, d, e, f, g, h,  in ordine di distanza dalla stella (b e’ più vicino, è quello piu’ lontano) hanno sorprendentemente una dimensione simile a quella della Terra come foto sotto dimostra

(La dimensione e’ stata calcolata analizzando l’oscillazione della luce al passaggio del pianeti dal nostro punto di osservazione e la loro stella.)

A differenza della Terra, la loro orbita intorno alla loro stella varia , a secondo del pianeta, vatia da 1,5 giorni a 20 giorni  La loro densità e’ tale da ritenere che si tratta di pianeti rocciosi e il range di temperatura varia da 0 a 1oo° gradi, caratteristiche che fanno  ritenere che su tre dei sette , precisamente : e, f ,e, g, ci sia probabilmente acqua allo stato liquido , mentre su b, c, e d  forse solo in piccole regioni, mentre per h , quello più lontano, solo ghiaccio.

 

Conclusione: Le possibilità di trovare condizione di vita in almeno tre di questo sistema e piuttosto alta, aver scoperto per la prima volta un sistema solare con pianeti simili alla terra in fasce favorevoli per temperatura allo sviluppo della vita  e’ fatto epocale, forse la più  importante in ambito astronomico, che cambia anche il metodo di ricerca di pianeti abitabili, non più legate alla ricerca di soli come il nostro , ma anche a stelle nane capaci di attrarre pianeti e irradiare energia a sufficienza.

Del resto considerando che circa il 70%  delle stelle della Via Lattea sono nane rosse, lascio a voi le considerazione riguarda la possibilità di vita extraterrestre.

Penso che dovrà cambiare radicalmente il nostro modo di pensare riguardo il principio di rarità della vita , principio da rinnegare a favore di quello di mediocrità

Scoperta eccezionale che ci permette di avere importante materiale da ricerca , solo che ci manca la tecnologia necessaria per  scoprire la vita con certezza; Ma non disperiamo, i prossimi impieghi  dell’European Extremely Large Telescope (ESO) e il James Webb Space Telescope  ci permetteranno di avere maggiori conoscenze al riguardo.

Adesso mi aspetto  il solito debunkeraggio di questa notizia da parte dei soliti noti con affermazioni del tipo: E questo sarebbe l’importante annuncio della Nasa? con il tentativo di ridurre la portata di tale evento.

Per fortuna che che ancora non e’ stato approvato il disegno legge anti Bufale , se no qualche nostro intellettualoide potrebbe denunciare la Nasa per notizia esagerata , reato previsto dal disegno di legge in questione…

Da noi si viaggia da lumaca…gli altri corrono e non aspettano.

Il trappista d’autore

NB: LE FOTO SONO TUTTE DI PROPRIETA’ DELLA NASA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRECAUZIONI PER L'USO

Si avvisa il gentile lettore che questo blog dal 19 -SET-2019 ritorna ad occuparsi di ufologia,continuando, comunque ad affrontare novità scientifiche e pseudoscentifiche; SI RICORDA CHE QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE... CON AFFETTO

Ultimi Articoli
ULTIMI AVVISTAMENTI
I dossier del Blog
Archivi
Piu’ letti oggi

ULTIMO AVVISTAMENTO
Pensa a loro

Save the Children Italia Onlus

Banner vaccini
Contro ogni violenza verbale

Croce Rossa Italiana
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA  
Inviami il tuo avvistamento
segnallazioni Ufo
Avvistamenti storici per regione
L’angolo del ricercatore
Qui puoi verificare il passaggio visibile della ISS
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.063 altri iscritti

Seguimi su Twitter
Visitor counter

visite febbraio 2018

Your IP: 52.3.228.47

<a href=”http://www.copyscape.com/”><img src=”//banners.copyscape.com/img/copyscape-banner-blue-160×56.png” width=”160″ height=”56″ border=”0″ alt=”Protected by Copyscape” title=”Protected by Copyscape – Do not copy content from this page.” /></a>