Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Ultimi avvistamenti

Duck UAP, nuovo video trapelato dal Department of Homeland Security ?

Nuovo video risalente al 23 Novembre 2019 che sta suscitando molto interesse negli USA Il famoso DUCK UAP chiamato così per la forma di anatra che sembrerebbe essere trapelato dal dipartimento sicurezza interna degli USA ( Department of Homeland Security) ...

Continua...

Ancora il video Fake dell'Ufo dietro le Twin Towers l'11 settembre durante l'attentato !

Ho utilizzato la mia pagina Facebook per smentire una bufala datata ma che sta prendendo pericolosamente vita sui social Sotto gli articoli sulla mia pagina che ricordano la bufala , sperando che venga finalmente accettata da tutti Continua ed infine ...

Continua...

Il Rapporto UAP tradotto e analizzato

Mamma mia che lavoraccio durato quasi tutta la notte, potevo fare una traduzione da copia ed incolla da Google , però sappiamo quanto sia ,sebbene utile, poco efficace la sua traduzione , quindi parola per parola al fine di dare ...

Continua...

Facciamo chiarezza sulle nuove dichiarazioni del Pentagono Sull'AATIP

Visto che  il nuovo aggiornamento  del pentagono circa la natura dell'AATIP mi sembra che sia stato tirato troppo per la giacchetta, cercherò di portare elementi di chiarezza soggettivi che penso siano una spinta a riflettere Ho tratto come fonte dei miei studi ...

Continua...

Ufo o pallone avvistato in Pakistan da piloti ?

Ed ecco il primo avvistamento " interessante" dell'anno, proprio perchè è divenuto virale ed ha interessato piloti civili del Pakistan, ma andiamo con ordine: Su un Twitter di Ather Kazmi, giornalista corrispondente della BBC , troviamo compreso video , un oggetto ...

Continua...

Aggiornamento sulla foto trapelata del presunto Uap pubblicato dal sito the Debrief

In questo articolo cerchiamo di aggiornare e risolvere ad alcuni dubbi sorti nel mio articolo precedente  riguardo proprio una foto in cui si intravedeva un oggetto strano dall'abitacolo di un cacciasotto le foto. Andiamo in ordineESISTE UN'ALTRA FOTO ?Nell'articolo precedente avevamo ...

Continua...

Tempo stimato di lettura: 5 minuti
I Miei Dossier

Il 10 novembre scorso si è tenuto presso  la Washington National Cathedral l’atteso evento “Our Future in Space” in cui si è discusso sulla ricerca riguardo vita extraterrestre , sulla ricerca di vita extraterrestre,  l’implicazione del fenomeno UAP è sulla sicurezza nazionale alla luce dell’istituzione di  eserciti o branchie di esse specializzati in attività spaziali??? .

Sono intervenuti personalità importanti tra cui l’astrofisico David Wilkinson, I’ amministratore della NASA Bill Nelson e Avi Loeb scienziato fondatore del Progetto Galileo, ma in particolare era atteso l’intervento di Avril Haines , Direttrice dell’Intelligence Nazionale USA cioè a capo di diciassette agenzie di intelligence , tra cui la CIA.

La  Haines durante il suo intervento ha parlato del rapporto della Task FORCE che ha lasciato poche certezze e molti dubbi. Alcuni ricercatori e giornali hanno dato molto enfasi sulle sue affermazioni un’affermazione che avrebbe lasciato intendere che per alcuni avvistamenti è  plausibile anche l’ipotesi UFO. Molti altri invece ritengono che  l’interpretazione ufologica data da taluni sarebbe il risultato di una interpretazione errata di una frase decontestualizzata dal discorso.

Qualcuno mi ha chiesto un mio parere , che in pratica si produce in un “NI”

Non ho ancora la possibilità di poter assistere ad intero al suo intervento ma ho potuto attraverso diversi fonti giornalistiche tradurre il pezzo più importante che a mio avviso spiega tutto :

 

ERRATA CORRIGEAVENDO POTUTO CONSULTARE ALTRE E MEGLIORI INFORMAZIONE HO PROVVEDUTO AD AGIORNARE LA TRADUZIONE IN MANIERA CHE IL DISCORSO DIVENTI PIU’ CHIARO E LOGICO-CHIEDO , QUINDI SCUSA PER AVER PUBBLICATE NOTIZIE INCOMPLETE E NON CORRISPONENTI INTEGRALMENTE AL’INTERVITA-PER AVER MAGGORI CERTEZZE HO COMNFRONTATO QUANTO SCRITTO SUL CANALE YOUTUBR OMEGA CLICK https://www.youtube.com/watch?v=hdCMGdEPT-A E LA PAGINA THE DEBRIEF https://thedebrief.org/

il dialogo o intervista avviene tra  David Ignatius del Washington Post  nelle vesti di moderatore della conferenza e appunto Avril Haines

Nelson, Ignatius : “Su questo tema della vita là fuori, a giugno hai emesso una straordinaria valutazione preliminare su fenomeni aerei non identificati”. Per riassumere quel rapporto, hai studiato 144 rapporti provenienti da fonti del governo degli Stati Uniti. 80 avevano sensori che avevano effettuato le identificazioni; in 18 di questi casi gli osservatori, cito, “hanno riportato caratteristiche di volo UAP insolite. Li hai ordinati in cinque contenitori diversi, l’ultimo chiamato solo “altro..

Voglio chiederti di condividere con il pubblico il tuo punto di vista dopo il completamento di quel rapporto”, ha detto  qual è la tua opinione una volta che guardi le prove?”

Avril Haines : Voglio dire, penso che la linea di fondo sia che non capiamo tutto ciò che stiamo vedendo”. E questo probabilmente non sorprende nessuno sotto molti aspetti.
Era un rapporto che, in realtà, il Congresso ci ha chiesto di produrre un rapporto che valutasse ciò che vedevamo come la minaccia, essenzialmente, da un fenomeno aereo non identificato, e quale fosse la nostra migliore comprensione dei diversi rapporti che avevamo identificato. E si è protratto dal, credo, dal 2004 al 2021… e avevamo diverse categorie, come hai detto tu.
“Il quinto era ‘altro'”. “E questo in pratica indicava che eravamo abbastanza sicuri che non saremmo stati in grado di caratterizzare ognuno di questi rapporti nelle varie categorie che avevamo identificato perché, francamente, non eravamo in grado di capirne tutto.
Gran parte di ciò si basa sul fatto che non abbiamo un modo coerente di riportare queste informazioni”. Dobbiamo integrare, francamente, molti dati che otteniamo. Dobbiamo migliorare nella raccolta dei dati che ci sono utili dai diversi sensori a nostra disposizione e dobbiamo approfondire la nostra analisi in queste aree.
I principali problemi di cui il Congresso e altri si sono preoccupati sono la sicurezza dei problemi di volo e i problemi di controspionaggio.
“Ma ovviamente”, c’è sempre la domanda, ‘c’è qualcos’altro che semplicemente non capiamo’, che potrebbe arrivare in un ambiente extraterrestre…”.

Secondo il mio parere , semplicemente la Haines afferma di non poter rispondere alla domanda riguardo agli extraterrestri , perché non hanno dati e metodo per risolvere il problema . 

Quindi  un fenomeno costante nella storia di cui ancora non si ha una metodologia , un modello utile di comparazione per dare risposte certe ? 

Non possiamo quindi sostenere  che la la Haines  abbia fatto ammissioni ma neanche che abbia escluso implicazioni extraterrestri nella vicenda.

Il solito atteggiamento ambiguo alla pari dell’amministratore della Nasa che ad una intervista ovvero alla domanda di implicazioni extraterrestre nei fatti di USS Nimitz e relativi Tic-Tic ha attaccato con una tiritera retorica sul principio di mediocrità della che prevale su quello di rarità. 

inoltre, la mia contentezza dovrebbe raggiungere l’esaltazione per libri sicuramente interessanti di persone che hanno sicuramente lavorato per BAASS e AATIP ?

Sono solo un contentino di affermazioni ambigue ,si importanti e fatte da persone qualificate , ma non supportate da prove documentate, dove l’unica certezza è che il fenomeno UAP non è relativo a quello dei moscerini camaleontici , è reale.

La verità è che in questa settimana la comunità ufologica ha subito una grossa batosta. Sul Sito the Black Vault ( questa è la pagina ) che da anni combatte per la divulgazione di documenti non solo ufologici classificati tramite  FOIA ,si riporta che l’autore John Greenewald ha ricevuto questa risposta dall’autorità USA “ogni singolo caso UFO presentato alla Task Force UAP (UAPTF) è “esente da informativa” e interamente classificato.” Quindi di conseguenza non potremmo visionare documenti importanti per valutare questi avvistamenti.

Fatto negativo per tutti coloro che vogliono conoscere la verità , che vogliono convincere la scienza  ad interessarsi al fenomeno, portando elementi importanti cui fare giusta osservazione  secondo le fondamenta del metodo scientifico. Un modo magari giustificato da un interesse pubblico superiore , anche se la questione ufo è un fatto che rientra nella sfera pubblica sovranazionale ,ma sicuramente un atteggiamento che ostacola, impedisce di fare corrette analisi basate su una quantità rilevanti di dati non resi pubblici, costringendoci a subirci anche le più strampalate ipotesi in grado di generare confusione.

Dall’altra speriamo nella Senatrice dello Stato di  New York, la  democratica (DEMOCRATICA EH CARO ESPERTO  UFOLOGICO DEL CICAP, NON APPARTENENTE A MOVIMENTI DI ESTREMA DESTRA...)   Kirsten Gillibrand .

In breve la senatrice ha proposto con un emendamento a un disegno di legge (Il National Defense Authorization Act -NDAA) la creazione di un ufficio permanente per le indagini sugli UFO all’interno del governo federale. Se ho capito bene, un Ufficio di collegamento tra il Congresso/Pubblico  e agenzie militari e di intelligence . 

Da qui una richiesta al Cicap dopo aver letto un interessante suo articolo sul tema: invece di evidenziare la deriva complottistica cui soffrirebbero gli ufologi dopo il diniego del Pentagono di mostrare i dati in loro possesso riguardo il rapporto presentato al congresso USA , dovreste dichiarare  se siete d’accordo alla divulgazione o meno di questi dati  Ovvero è importante  studiare i problemi di natura complottistica degli ufologi? oppure se ritenete necessaria o comunque più  interessante a  fini scientifici,  la divulgazione di tali dati…certo, però ,secondo la mia ignorante cultura scientifica, la negazione dell’importanza su questi basi è l’antitesi della scienza …ma io che sono un povero pseudo-non , so cosa che ne so di scienza .

il Don Chisciotte d’autore

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli
Archivi
ATTENZIONE
Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Avvertenza Cookie

QUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI 

CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA

 

NOVITA’
Avvistamenti storici per regione
Inviami il tuo avvistamento
segnallazioni Ufo
Il nostro canale youtube


                       SIAMO SU FACEBOOK



Statistiche varie
  • 91Questo articolo:
  • 341275Totale letture:
  • 172Letture odierne:
  • 157Letture di ieri:
  • 185430Totale visitatori:
  • 130Oggi:
  • 104Ieri:
  • 347Visitatori per mese:
  • 121Visitatori per giorno:
  • 1Utenti attualmente in linea:
  • 22 Febbraio 201822/12/2020: