Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 5 minuti
Avvistamenti ufo analizzati da me

Tra le tante notizie interessanti ,mi ha incuriosito quella del blog Mistero Bufo un blog appartenente al corriere della sera, ovvero il corriere .it . Tanto di cappello a chi cura questo Blog ,non solo per il coraggio di scrivere argomenti quali ricerche ufologiche sull’istituzionalizzato e serioso Giornale , soprattutto per il tema provocatorio, nel senso di provocare interesse e dibattito circa gli Ufo

Trae spunto da una fotografia del telescopio spaziale Hubble di questa cometa per chiedersi se’ in realta’ Ison sia una cometa o qualcos’altro. In effetti osservando la fotografia sotto molti dubbi si scatenano e non solo a Misterobufo ma anche altri siti ufologici rincarano la dose ; Si tratterebbe di Due ufo che scorterebbero la presunta Cometa?

Tutto cio’ e’ ovvio scatena una pesante contraerea di critiche : i soliti ufologi si inventano il mistero con delle stupidaggini . In realta’ sta’ foto come rappresentato dagli esperti dello Space Telescope Science Institute, L’immagine del 30 aprile 2013 (pubblicata il 16 luglio 2013) e’ stata ottenuta utilizzando il filtro F606W che ha ottenuto 3 diverse esposizioni di Hubble separate per cui nella foto si notano tre differenti oggetti. Applausi e risatine sui soliti ufologi , il mistero anche questa volta evapora in pochi attimi

…….siccome sono Ignorante e la testardaggine e’ uno dei doni nell’essere cosi’, ho voluto studiare la foto con maggiore attenzione non basandomi sulle spiegazioni ufficiali

Innanzitutto l’utilizzazione del filtro F606W non e’ una novita’ viene sempre utilizzato perlopiù per ingrandire l’oggetto o dare una diversa colorazione dello stesso, i motivi sono semplici cercare di rendere piu’ distinti i particolari dell’oggetto per una maggiore disanima dello stesso soprattutto per un pubblico meno esperto .

Pensate che la foto riguardo la cometa Ison renda piu’ semplice una sua visione o comporti appunto diverse e giustificate speculazioni ? in effetti la foto viene pubblicata senza particolari spiegazioni che vengono rilasciate dopo che si sviluppano strane ipotesi sui tre oggetti considerando che appunto una cometa non e’ composta da tre elementi .

Osservando di nuovo la foto

noto che il filtro e’ applicato solo alla cometa e non agli altri oggetti presenti cio esclude tre diverse esposizione delle fotografie, ma solol’esposizione delle comete:

e’ possibile fare cio’? se non con software di manipolazione delle foto?

Un fatto contrario alla filosofia delle osservazioni astronomiche che utilizzano i filtri per evidenziare, per semplificare le caratteristiche dell’oggetto di interesse in questo caso la triplicazione confonde sarebbe stato piu’ facile presentare tre diverse fotografia a rappresentare le varie esposizione e non legare solo le diverse esposizione in una solo foto e unirle ad altri oggetti spaziali ripresi con una sola esposizione……

Oltretutto alcune foto in epoca non sospette presentano oggetti che accompagnano la cometa Ison anche per queste sono stati utilizzato dei filtri colorando gli oggetti per evidenziare gli oggetti d’interesse ma nessuna moltiplicazione di esposizioni

La Stessa wikipedia descrivendo la cometa Ison sostiene che la stessa precede meteoriti….

Poi le dichiarazione dell’astronomo Ferrìn, dell’Università di Antioquia a Medellín alimentano i dubbi in quanto la curva di luce della cometa avrebbe subito un rallentamento caratterizzata da una luminosita’ costante senza indicazioni di aumento della stessa cosa che dovrebbe succedere pian piano che si avvicina al sole

Non basta la sonda Deep Impact che avrebbe dovuto fotografare ISON a distanza ravvicinata e’ fuori controllo per un problema di comunicazione legato ad un malfunzionamento del software cosi’ dicono gli esperti ma ad essere complotttisti….

Infine e’ da considerare chei ricercatori Ufo non hanno le traveggole nel senso che qualunque cosa che scrutano e’ un Ufo. Quello che si vede anzi si vedono nella foto rientrano nella casistica degli ufo conosciuti i cosiddetti ufo Sigariformi considerati come astronavi madre dalle quali uscirebbero gli Ufo discoidali Ci sono alcune foto e video catturati da osservatori spaziali che mostrano oggetti molto simili a quellli della dellla cometa Ison tutti giustificato come raggi cosmici sbavature dellle foto pixel che impazziscono ed ecc. ecc. Sotto ci sono delle foto che mostrano cio’ che ho appena descritto

Tripla esposizione difetto fotografico il pianeta Nibiru in avvicinamento scambiato per cometa o piu’ semplicemente un avvistamento Ufo (potrebbero gli alieni anche loro godersi lo spettacolo della cometa?) quale sara’ la soluzione ? non la troveremo ,non ci resta che goderci ovvero sperare di godere dello spettacolo anche mistico del passaggio di una cometa senza l’ausilio di telescopi o binocoli vari….gia’ ma cos’e’ Una cometa : un oggetto spaziale costituito per lo piu’ da ghiaccio ma anche da anidride carbonica, metano e ammoniaca. Avvicinandosi al sole il calore sciogliendo i ghiacci liberebbe gas che formerebbe una specie di atmosfera a forma di sfera luminosa che si chiama chioma la pressione esercitata dal vento solare produrrebbe la scia che si muove opposta al sole e che si chiama coda.

Qualcuno ha ipotizzato che siano state le comete ad aver provocato la nascita della vita sulla terra trasportando elementi necessari per la stessa e’ persino la reazione chimica necessaria , ma questa e’ un’altra storia che sara’ sviluppata un’altra volta

Comunque la cometa Ison costituisce un fenomeno interessante perche’ in caso che sopravviva al calore solare potremmo ammirarla ad occhio nudo(In Italia alla fine di Novembre, inizio di Dicembre ) forse persino di giorno

In ogni caso la cosa non finisce qui , in caso di novita’ riprenderemo il discorso e mi permettero’ di avvisarvi quando il fenomeno sara’ visibile .

La cometa d’autore

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA