Un Ignorante tra Scienza e Pseudo Scienza
Tempo stimato di lettura: 5 minuti
Pseudo e Bufalite

Ci ha pensato Angelo Maggioni a farmi “imbufalire”, postando su Facebook , un’articolo del BUTAC riguardo il patrocinio concesso dal comune di Rho al Convegno del Cufom che si terrà il primo giorno diOttobre.

In pratica il BUTAC, nel suo articolo critica il comune di Rho di aver patrocinato un convegno Ufologico  piuttosto che Scientifico, visto che siamo in un paese di creduloni e dove prospera l’ignoranza Funzionale. Da segnalare, inoltre che  Il butac cita una giornalista di Milano today che sembrerebbe scrivere un articolo ironico  qui linkato su sto fatto, quindi alleata di stà crociata…

 

Leggetevi qui l’articolo del Butac, in questione ( utilizzo archive.is allo stesso modo dei debunker) e poi tornate da me

A proposito: consiglierei al BUTAC alcune regole grammaticali da seguire, infatti osservando questa immagine estratta dal loro articolo :

In questo caso La Citazione non necessità di virgolette,Comunque  dovrebbero essere inserite all’inizio e fine della stessa e non in mezzo, oltretutto e’ buona regola utilizzare stesso metodo per altre citazioni dello stesso articolo

Quelli del Butac possono trovare completezza d’informazione grammaticale sulle citazioni, leggendo interessanti articoli su come redigere citazioni e l’uso delle virgolette

Accademia della Crusca  

Penna Blu notare l’uso delle CITAZIONI

Le Guide di GiveMeAChance editoria on line

Per carità tutti possono sbagliare, ma chi fa campagna contro l’ignoranza dovrebbe metterci un po’ d’attenzione...BUTAC (bufale un tanto al chilo) questo strafalcione lo pubblichi o fai come il debunker Svizzero?

Sinceramente non ho mai avuto tanto interesse per questo sito , il fatto e’ che bufale sulla coca-cola o catene di sant’Antonio non costituiscono un interesse prioritario nella mia vita, preferisco la Scienza…

Ha ragione il Butac a sostenere la gravità riguardo la crescita esponenziale dell’ignoranza Funzionale, ma cosa più grave e’ giudicare un fenomeno senza aver minima informazione sullo stesso, Il BUTAC ha una ignoranza di base sulla ricerca Ufologica eppure vuole giudicare se l’Ufologia e’ degna di essere patrocinata?

Sentirsi un po’ ignorante, caro BUTAC; fa bene allo spirito e alla salute:

Innanzitutto Il Patrocinio e’ un riconoscimento simbolico che un Comune concede ad un evento. Questo evento non deve obbligatoriamente essere di tipo scientifico per ottenere il Patrocinio , ma di grande interesse culturale, che ovviamente non va contro la legge e principi morali.

Cos’è CULTURA?

Per cultura intendiamo sistema di saperi, opinioni, credenze, costumi e comportamenti che caratterizzano un gruppo umano particolare; un’eredità storica che nel suo insieme definisce i rapporti all’interno di quel gruppo sociale e quelli con il mondo esterno. Definizione Wikipedia

Non capisco perche’ l’Ufologia non possa essere patrocinata, mentre viene patrocinato di tutto : Sagre, Gelati, libri di esponenti politici, corsi per educazione canina , tutto ma gli UFO NO!

Caro Butac mi chiedo:

Se è mai stato ad un convegno Ufologico?

Se ha mai provato a studiare  l’attivita’ di un ricercatore ?

Se conosce La storia e metodi della ricerca?

Se conosce un nome, almeno uno, di un storico ricercatore?

In caso contrario, come fa a giudicare?

L’ufologia e’ un fenomeno culturale storico e planetario, che conta tra le sue file Scienziati, attori artisti…

Un ricercatore deve sapere un minimo di nozioni basi di Astronomia,conoscere la relativista’ di Einstein a mena dito( IL NOCCIOLO DELLA QUESTIONE E’ CAPIRE COME GLI UFO  FANNO FESSO IL LIMITE IMPOSTA DALLA VELOCITA’ DELLA LUCE) Gravità, tempo, spazio, velocita’ luce  sono il nostro pane quotidiano, fisica dei Quanti, teoria delle stringhe,Storia, filosofia, Tecnica della pittura, psicologia, religioni…persino fotografia

Combattiamo in eterno con l’epistemologia…

L’ultimo convegno Ufologico cui ho partecipato (sono il primo a partire dalla vostra destra)

Senza conoscenze scientifiche,non si possono fare ricerche , non e’ possibile capire ed analizzare un fenomeno.

Il tutto con la convinzione dichiarata di non essere scienza! legati al principio di ignoranza di cui siamo consapevoli

Ci vuole tanto tempo e tanto impegno da dedicare a  questa passione per arrivare ad un minimo di conoscenza  e il Butac in 5 minuti crede di aver capito tutto…

Beati loro, io ancora mi reputo ignorante…su tutto

L’Ufologia non e’ scienza ma e’ strettamente  collegata ad essa , e’ impossibile in un convegno  di Ufologia non discutere di scienza…partecipando ad un convegno si esce sicuramente più predisposti e stimolati  a conoscere la scienza e altro

Di conseguenza i convegni Ufologici sono contro l’ignoranza funzionale, soprattutto l’analfabetismo scientifico

La cosa che non sopporto e’ l’ironia utilizzata dalla giornalista di Milano today riguardo tematiche sui rapimenti alieni e su  Pierfortunato Zanfretta

Ovviamente non essendosi minimamente informata sui rapimenti,non e’ bello ironizzare sul  malessere che questi hanno(circa 4 milioni)  che si protrae per anni, con sofferenza anche per le loro famiglie; sono spesso affidati a cure psichiatriche con scarsi risultati, molti di questi preferiscono considerarsi pazzi piuttosto che aver subito un rapimento.

Di questi rapimenti non se ne occupano stregoni , no ma accademici come Corrado  Malanga ordinario di chimica Università di Pisa e psicologi( sentito mai parlare di ipnosi regressiva?)

Zanfretta e’ stato un caso di rapimento eclatante ci sono prove e testimonianze emblematiche, Zanfretta non ha avuto nessun tipo di  vantaggi da questo rapimento, anzi…

Ma la cosa piu’ ridicola e’ questa affermazione della giornalista e rilanciata dal BUTAC

Un fatto anomalo? Può essere, ma diversi avvistamenti del Cufom sono stati “smontati” pezzo per pezzo da alcuni scienziati che hanno messo in evidenza numerose criticità, qui alcuni esempi. Per la conferenza l’appuntamento è per domenica 1° ottobre in via De Amicis a Rho. L’ingresso è gratuito, fortunatamente.

Se non erro la giornalista ci informa che il CUFOM sia stato sbugiardato da SCIENZIATI ,indicando il LINK di esempi..

 

LA cosa sorprendente e’ che cliccando sul link mi collego indovinate a chi ? A quei ragazzacci dI ufoofinterest (questo e’ il link indicato dalla giornalista)

Sinceramente non sapevo che Scott Brando(?)  e un tecnico di laboratorio fotografico fossero scienziati, non ho ancora letto pubblicazioni su riviste scientifiche. Tanto di cappello per UFOOFINTEREST, ma che siano scienziati, mi sembra una bufala, una bufala pericolosa  ( si chiama principio d’autorita’, e’ pseudoscienza…)per gli Analfabeti Funzionali creduloni che potrebbero dare maggiore e ingiustificata importanza alle criticita’ sul CUFOM se espresse da scienziati, rispetto a valorosi ma sicuramente non accademici personaggi…

Certo e’ una fortuna che il convegno del CUFOM sia gratuito, un occasione per la giornalista e gli autori di BUTAC per ampliare le loro conoscenze circa scienza, scienziati e soprattutto Ufologia.

Signori miei partecipate pure a convegni Ufologici e’ cosi chiaro cosa si va ad assistere , no ve lo assicuro uscirete con maggiori curiosità   su fenomeni scientifici e altro in ambito culturale.

MI auguro che questa bufala degli scienziati venga corretta o quanto meno illustrata ..ma non credo visto i precedenti con il debunker svizzero

L’ignorante Funzionale

2 risposte a Il Patrocino sul convegno Ufologico di Rho “non s’ha da fare?” non si deve concedere?

  • I miei complimenti all’autore di questo articolo in difesa dell’ufologia. Confesso che non avrei saputo fare di meglio. Un po’ troppo severo con gli amici di Butac che, forse, sono solo molto giovani. Diamo loro modo di recuperare e di crescere. Gli ufologi non sono quindi un’accozzaglia di alcoolisti o di svitati. Per occuparsi di questa materia occorrono molte competenze, tecniche, scientifiche, psicologiche…..legali. Non per niente nel Cufom militano Ingegneri, fisici, matematici, avvocati, psicologi……Per indagare il mistero è necessario ben conoscere quello che c’è già. Come in ogni campo ci sono anche imbroglioni, maghi, mistificatori, incompetenti. Ma, appunto, di questi ultimi ce ne sono in ogni campo e non sono esclusiva di una solo disciplina. Comunque, grazie ed ancora complimenti.
    Ing. Ennio Piccaluga presid. onor. del Cufom

    • Grazie Dottor Piccaluga,(per i pochi che non lo sanno. e’ uno dei maggiori scrittori e ricercatori della tematica Ufo) sono lusingato per i complimenti anche se dubito che non avrebbe fatto di meglio nel difendere l’ufologia, . Sia chiaro non ho nulla contro il BUTAC, ma sono arci-stufo di Leggere la solita solfa contro la ricerca ufologica,la studiassero prima di scrivere e sentenziare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRECAUZIONI PER L'USO

Si avvisa il gentile lettore che questo blog dal 19 -SET-2019 ritorna ad occuparsi di ufologia,continuando, comunque ad affrontare novità scientifiche e pseudoscentifiche; SI RICORDA CHE QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE... CON AFFETTO

regole per prevenire -clicca sull’immagine-

10 consigli per prevenire il nuovo coronavirus

Ultimi Articoli
ULTIMI AVVISTAMENTI
I dossier del Blog
Archivi
Piu’ letti oggi

ULTIMO AVVISTAMENTO
Pensa a loro

Save the Children Italia Onlus

Banner vaccini
Contro ogni violenza verbale

Croce Rossa Italiana
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA  
Inviami il tuo avvistamento
segnallazioni Ufo
Avvistamenti storici per regione
L’angolo del ricercatore
Qui puoi verificare il passaggio visibile della ISS
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.067 altri iscritti

Seguimi su Twitter
Visitor counter

visite febbraio 2018

Your IP: 3.231.220.225