Un Ignorante tra Scienza e Pseudo Scienza
Ultimi Avvistamenti

Avvistamento Ufo a Pomezia

Tramite il servizio WhatsApp nato per segnalazioni "leggere" ricevo da un testimone di un Avvistamento UFO s Pomezia cui metteremo le iniziali per proteggere la sua privacy G.R. ;« ...invio queste foto che allargando potrà esaminare meglio, da qualche giorno a Pomezia prov. Roma compare questa luce che pulsa e sembra costituita da una luce che gira come intorno un asse in precessione pulsando, nel tratto di cielo che vedo dalla finestra in cucina, mettendo il telefono su un cavalletto ...

Continua a leggere

Avvistamento UFO in provincia di Caserta alla Vigilia di Capodanno ?

Alla fine dell'anno ricevo una gradita sorpresa: una segnalazione di un avvistamento UFO vicino casa ovvero nel paese dove ho residenzaCosi mi segnalava un utente che vuole rimanere anonimoda G.S.: «ll giorno 31 dicembre di quest.anno esco di casa alle ore 6 30 circa per fare un pò di jogging passando per Piazza Bellarmino comunemente Piazza Mercato di Casapulla che lei probabilmente conosce. Casualmente nel cielo scorgo una luce che dapprima sembra immobile poi si muove lentamente da sinistra a ...

Continua a leggere

La telecamera della Stazione Internazionale Spaziale non ha ripreso nessun UFO, solo un rottame

Sono consapevole di aver trascurato la tematica ufologica , ma ho ritenuto necessario dedicarmi ha gli sviluppi relativi al nuovo coronavirusQuando è scoppiata anche mediaticamente l'epidemia ho previsto-ma non era difficile- il diffondersi di un panico che avrebbe sicuramente avuto influssi negativi proprio sul tentativo del contenimento del virus e quindi raccontarla con dati e notizie provenienti da fonti ufficilai mi è sembrato la cosa giusta-Così come indicare quelle bufale che grazie alla condivisione sui social sono diventate virale e ...

Continua a leggere

qui in cielo pronto a scattare

Il video virale dell' Ufo in California è un fake, ovvero solo un riflesso

Mi ha incuriosito un video che è diventato virale in rete pubblicato anche da  La Repubblica.it Video  che sotto potete ammirareRaccontiamo brevemente la storia dell'avvistamento : il 23 Luglio 2018 tale Douglas Benefield probabilmente impiegato nel sevizio di sicurezza notturna di un cantiere di Cathedral City, in California osserva nel monitor di un sistema di telecamera a circuito chiuso un oggetto che si alza in cielo per pochi attimi per poi sparire a velocità sostenuta "tipo fulmine" sebbene le riprese siano ...

Continua a leggere

Tempo stimato di lettura: 5 minuti
I Miei Dossier

Torna alla ribalta “L’ Incidente di Rendlesham”  grazie al Daily Mail con questo articolo   che ci permette di fare un po di chiarezza su questo avvistamento che fu ritenuto talmente importante da essere considerato il “Roswell Inglese”

Il racconto:

Siamo in territorio Inglese , la notte del 26 dicembre del 1980 nella base della Raf  di Woodbridge gestita dagli USA precisamente dalla dalla US Air Force.

I luoghi degli eventi diventati ora un’attrattiva turistica

 

Un soldato in servizio di ronda al perimetro della base scorge una luce intensa di colore rosso proveniente dalla foresta che avvolge la base , avverte la torre di controllo per verificare qualche aereo precipitato o altro di anomalo, furono inviati sul posto per investigare tre militari di pattuglia  quali :  Sergente James Penniston e gli avieri John Burroughs e Edward Cabansag.

Sul posto i tre avrebbero notato strani comportamenti degli animali in preda a panico , rimasero colpiti da una intensa luce ovvero da alcune luci provenienti da una unica fonte, nei pressi di una radura avvistarono un oggetto metallico dal quale venivano emanati le luci , un oggetto metallico montato sopra una specie di treppiedi che alla vista dei tre  incominciò a sollevarsi di circa un metro e muoversi tra la radura seguendo un movimento  a zig zag per poi decollare in posizione verticale per poi sparire

La pattuglia scopri tre strane ombre che presentavano un tasso di radioattività superiore alla norma .

Il 28 dicembre l’episodio si verificò di nuovo , questa volta fu il  tenente colonnello Charles Halt che è bene ricordare dirigeva la base dato che in quel momento il colonnello Ted Conrad comandante della base risultava assente

organizzò una pattuglia di dodici uomini mettendosi a capo della stessa  per accertarsi del fenomeno di persona

Le radio della pattuglia all’ingresso della foresta incominciarono a funzionare non molto bene con strane interferenze , la pattuglia notò anch’essa una forte luce , seguendo la luce trovarono anche loro un oggetto metallico con la forma descritta dalla precedente pattuglia che galleggiava a circa tre metri da terra per poi fuggire alla vista degli uomini  solo il Colonnello Halt vide perfettamente un oggetto descrivendolo come di metallo fuso

Le rilevazioni della radioattività confermarono le analisi della pattuglia precedente , futono fatte foto e filmati che poi risultarono essere sfocati e inservibili per analisi

 

Il tutto finisce con  il tenente colonnello Halt che  invia un rapporto sui fatti al Ministero della Difesa britannico ancora presente negli archivi del Ministero

Il documento proviene dal sito di Nick Pope http://www.nickpope.net/Selected_Documents.htm

Ovviamente vi furono molte spiegazioni convenzionali o tentativi di spiegazioni tra cui Navi Faro, Bolidi, strumenti sballati, orme di animali, ultimo stadio di un razzo vettore e via dicendo finché nel 2003 il poliziotto militare Kevin Conde confessò candidamente di essere stato lui l’autore delle luci ,utilizzando i fari della sua auto pattuglia; Avrebbe mantenuto il segreto per evitare procedimenti disciplinari, una volta in congedo si sarebbe  convinto a rilevare la verità

Non solo, recentemente il Colonnello Ted Conrad comandante della Base ha criticato aspramente le conclusioni del ten col Hart convinto sostenitore dell’ipotesi extraterrestre , dichiarando che che all’epoca non vide niente di stran in particolare ha dichiarato :

«Non abbiamo visto nulla che assomigliasse alle descrizioni di Lt Col Halt né in cielo né a terra,avevamo persone in grado di convalidare la narrativa di Halt, ma nessuna di loro poteva farlo, non c’erano “prove concrete” di qualcosa di sospetto.inoltre : «Inizialmente, il contatore Geiger aveva dato letture leggermente elevate nella ma in seguito si è scoperto che indicavano livelli “normali” di radiazione di fondo.»

Non solo, si legge dal Daily Mail come specificato sopra, un articolo, dove il  dottor David Clarke, accademico della Sheffield Hallam University e consulente UFO facendo riferimento ad alcuni x file sostiene che il 18 agosto 180 il  ci fu una incursione di truppe della SAS Inglese nella base in questione per verificare la sicurezza di una base considerata obiettivo strategico, fatto che si ripeteva con una certa frequenza e mai scoperta dai radar USA fino alla fatidica data del 18 , dove  in virtù di radar nuovi installati, furono scoperti  famosi SAS, catturati e malmenati dalla polizia militare USA

Per evitare imbarazzo ai governi dei due paesi che costituivano un asse molto importante durante la guerra fredda si diede in pasto ai mass media la favola degli Ufo

Nei giorni dei fatti  per vendicarsi gli stessi componenti della SAS inscenarono una bella farsa con palloncini ad elio radiocomandati e elementi che ingannavano i contatori Geiger , anche per questo fatto si preferì dar credito all’ipotesi UFO -STOP- fine della storia?

Calma e Gesso:

La mia esperienze mi convince che più una storia Ufo risulta di difficile spiegazione convenzionale, più i Debunker lavorano sporco utilizzando teorie e giustificazioni tali da confondere le idee , questo è il caso dei Fatti de ” gli Incidenti  Rendlesham,

Non voglio sostenere nulla, se non illustrare alcuni punti controversi delle storie fin qui raccontate per giustificare ipotesi convenzionali ad un caso che meritava una maggiore e precisa investigazione che ad esclusione di Pope vedo molto latente, sballottata tra scettici e Uforeligiosi

Special Air Service (SAS,), è il principale corpo speciale dellʼEsercito Britannico . Venne creato nel 1941 in Nord Africa per effettuare raid contro le linee dellʼAsse, ed è stata la prima forza speciale al mondo a specializzarsi anche nellʼantiterrorismo e salvataggio ostaggi negli anni settanta

Fonte Wikipedia

  • La confessione del  poliziotto militare Kevin Conde: risulta poco credibile:  non ci sarebbero solo le luci ad essere elementi inquietanti, i fatti avvennero in due giorni quindi diversi, avrebbe avuto bisogno di un complice per realizzare tutta la messinscena che non consiste solo nella luce – Il Conde fu messo in mezzo anche prima nell’immediatezza dei fatti , ma lui sostenne che in quei giorni non era in servizio. allora perché non si è controllato le presenze lavorative dello stesso che comunque dovevano risultare per iscritto compreso licenze e permessi; Del resto la storia divulgata e descritta dal giornalista consulente Clarke riguardo incursioni smentisce categoricamente le confessioni in questione: di conseguenza mi domando il motivo per cui il Conde abbia mentito
  • Il colonnello Ted  Conrad  fa delle dichiarazioni piuttosto discutibili , infatti in quei giorni non era presente quindi non poteva assolutamente dire cose certe, le successive sue indagini si sono verificate solo giorni dopo , quindi del tutto inutili e privi di valore scientifico, oltretutto non era il solo T.Col Col Halt ad aver visto l’oggetto metallico anche il sergente James Penniston in tempi differenti avrebbe visto un oggetto metallico facendone anche una descrizione piuttosto dettagliata

    Uno schizzo ufficiale di James Penniston sul presunto Ufo

    è difficile che due persone ovvero militari danno una versione simile , se avessero avuto percezioni errate ci sarebbe da esserne preoccupati

  • La versione raccontata dal  dottor David Clarke, mi sembra piuttosto fantasiosa roba da fantaromanzo di spionaggio militare : Dei militari magari armati farebbero irruzione in una base militare con il rischio di rimanerci secchi? e provocare un incidente diplomatico ? lasciamo perdere magari consultiamo un consulente militare

Conclusioni : Assistiamo di nuovo ad un fatto inquinato da tante stupidaggini con il risultato di non poter arrivare ad una pur minima verità dei fatti. Ognuno è libero di credere in quel che vuole , ma è difficile ritenere questi fatti solo Bufale o risolti , chi ne è convinto probabile  che non ha letto bene

Il Forest-iero d’Autore

Fonte: http://www.nickpope.net/Selected_Documents.htm di Nck Pope

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRECAUZIONI PER L'USO

Si avvisa il gentile lettore che questo blog dal 19 -SET-2019 ritorna ad occuparsi di ufologia,continuando, comunque ad affrontare novità scientifiche e pseudoscentifiche; SI RICORDA CHE QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE... CON AFFETTO

Ultimi Articoli
ULTIMI AVVISTAMENTI
I dossier del Blog
Archivi
Piu’ letti oggi

ULTIMO AVVISTAMENTO
Pensa a loro

Save the Children Italia Onlus

Banner vaccini
Contro ogni violenza verbale

Croce Rossa Italiana
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA  
Inviami il tuo avvistamento
segnallazioni Ufo
Avvistamenti storici per regione
L’angolo del ricercatore
Qui puoi verificare il passaggio visibile della ISS
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.063 altri iscritti

Seguimi su Twitter
Visitor counter

visite febbraio 2018

Your IP: 3.226.248.180

<a href=”http://www.copyscape.com/”><img src=”//banners.copyscape.com/img/copyscape-banner-blue-160×56.png” width=”160″ height=”56″ border=”0″ alt=”Protected by Copyscape” title=”Protected by Copyscape – Do not copy content from this page.” /></a>