Un Ignorante tra Scienza e Pseudo Scienza
Ultimi Avvistamenti

Avvistamento Ufo a Pomezia

Tramite il servizio WhatsApp nato per segnalazioni "leggere" ricevo da un testimone di un Avvistamento UFO s Pomezia cui metteremo le iniziali per proteggere la sua privacy G.R. ;« ...invio queste foto che allargando potrà esaminare meglio, da qualche giorno a Pomezia prov. Roma compare questa luce che pulsa e sembra costituita da una luce che gira come intorno un asse in precessione pulsando, nel tratto di cielo che vedo dalla finestra in cucina, mettendo il telefono su un cavalletto ...

Continua a leggere

Avvistamento UFO in provincia di Caserta alla Vigilia di Capodanno ?

Alla fine dell'anno ricevo una gradita sorpresa: una segnalazione di un avvistamento UFO vicino casa ovvero nel paese dove ho residenzaCosi mi segnalava un utente che vuole rimanere anonimoda G.S.: «ll giorno 31 dicembre di quest.anno esco di casa alle ore 6 30 circa per fare un pò di jogging passando per Piazza Bellarmino comunemente Piazza Mercato di Casapulla che lei probabilmente conosce. Casualmente nel cielo scorgo una luce che dapprima sembra immobile poi si muove lentamente da sinistra a ...

Continua a leggere

La telecamera della Stazione Internazionale Spaziale non ha ripreso nessun UFO, solo un rottame

Sono consapevole di aver trascurato la tematica ufologica , ma ho ritenuto necessario dedicarmi ha gli sviluppi relativi al nuovo coronavirusQuando è scoppiata anche mediaticamente l'epidemia ho previsto-ma non era difficile- il diffondersi di un panico che avrebbe sicuramente avuto influssi negativi proprio sul tentativo del contenimento del virus e quindi raccontarla con dati e notizie provenienti da fonti ufficilai mi è sembrato la cosa giusta-Così come indicare quelle bufale che grazie alla condivisione sui social sono diventate virale e ...

Continua a leggere

qui in cielo pronto a scattare

Il video virale dell' Ufo in California è un fake, ovvero solo un riflesso

Mi ha incuriosito un video che è diventato virale in rete pubblicato anche da  La Repubblica.it Video  che sotto potete ammirareRaccontiamo brevemente la storia dell'avvistamento : il 23 Luglio 2018 tale Douglas Benefield probabilmente impiegato nel sevizio di sicurezza notturna di un cantiere di Cathedral City, in California osserva nel monitor di un sistema di telecamera a circuito chiuso un oggetto che si alza in cielo per pochi attimi per poi sparire a velocità sostenuta "tipo fulmine" sebbene le riprese siano ...

Continua a leggere

Tempo stimato di lettura: 4 minuti
Scienza

Emmanuel Chidi Namd e’ stato costretto a scappare dalla Nigeria, ha scelto l’Italia per vivere, gli abbiamo regalato la morte, per colpa di un razzismo fondamentalista che non ha nulla da invidiare a quello del ISIS, ma questo e’ un blog che si occupa di ricerca ufologica, sono gli altri che dovrebbe avere il coraggio di denunciarlo e la nostra società’ che dovrebbe isolare chi grida intolleranza.

In colpevole ritardo, anche per causa di Blog offline, ho il piacere di annunciare che Siamo giunti vicino a Giove, grazie ad un idea di Galilei, la sonda Juno e’ entrata in orbita del Pianeta il 5 luglio 2016,dopo 5 anni dal suo lancio e’il mezzo terrestre che piu’ si e’ avvicinato a questo colosso di pianeta.

Alle 5:53 del mattino i tecnici della Nasa hanno esultato, il segnale di tutto ok dalla Sonda e ‘ giunto in orario.

Alle 5:18 la sonda ha acceso i motori per planare la velocità’ di discesa ad una di circa 1951 Chilometri, in modo da essere agganciata all’orbita di Giove.

La manovra e’ durata 35 minuti, dopo di che la sonda ha predisposto i pannelli solari nella direzione del sole,manovra necessaria per iniziare ad accumulare energia necessaria a far funzionare i numerosi strumenti.

L’avventura e’ iniziata il 5 agosto del 2011 quando da Cape Canaveral, in Florida, e’ stata spinta nello spazio da un razzo “Atlas V”

juno-e-giove

Il viaggio di Juno

giove

il 9 ottobre 2013, quando la sonda è transitata entro 558 km dalla superficie terrestre è iniziata la manovra di fionda Gravitazionale o Gravity-assist

Gravity Assist o Fionda Gravitazionale e’tecnica di volo spaziale che utilizza la gravità di un pianeta per raggiungere lo spazio esterno a grossa velocita’

Il 6 Luglio 2016 si e’ agganciata all’orbita di Giove, dopo aver viaggiato per circa 2,8 miliardi di Km; Adesso si trova a circa 870 km dalla Terra viaggerà’ in orbite per 560 milioni di chilometri raccogliendo con i suoi strumenti dati necessari per la scienza, nel 2018 si avvicinerà’ agli strati più superficiali del pianeta. Il 20 febbraio , Juno entrerà nell’atmosfera di Giove per incendiarsi e polverizzarsi come conclusione della missione.

Juno in Pillole

Velocità massima: 38.000 km/h

Velocità in orbita: 0,17 km/s

Data di lancio: 5 agosto 2011

Altezza orbitale: 4.300 km

Costo: 1,1 miliardi Dollari(2011)

Ditta costruttrice: Lockheed Martin

Sotto un interessante video che racconta la Missione di Juno

Sotto il momento in cui Juno aggancia Giove

Un po’ di Sonda

La sonda Juno chiamata cosi’ perché’ Juno ovvero Giunone, e’ la Dea sposa piu’ famosa di Giove, e’ un nome di buon auspicio, come Giunone riusci’, attraverso le nubi, dall’Olimpo, a capire la vera natura di suo marito Giove, cosi’ si spera che la sonda riesca, tra le nuvole del pianeta, a scoprire la sua natura-

Ha forma esagonale larga 20 metri e alta 4,5. e’ la prima ad essere alimentata da energia solare, ad aver percorso cosi’ tanti chilometri , energia solare necessaria per alimentare i numerosi strumenti cui e’ dotata, in particolare:

MWR : radiometro necessario per sondare la profonda atmosfera di Giove

JIRAM : Questo è l’orgoglio Italiano perché costruito dall’Istituto Nazionale per l’Astrofisica (INAF) e la Selex-Galileo Avionica. Il suo compito sara’ quello di analizzare gli stati superiore esterni gli strati superiori dell’atmosfera.

FGM: per mappare il campo magnetico,

ASC : per orientarsi

JADE: studierà la composizione delle aurore di Giove.

JEDI: Studiera’ la composizione chimica della magnetosfera polare

WAVES: Misurera’ l’accelerazione che subiscono le particelle presenti nell’aurora, misurando lo spettro radio e plasma nella regione dell’aurora.

UVS : registrerà la lunghezza d’onda, la posizione ed il tempo d’arrivo dei fotoni ultravioletti.

GSE: Studiera’ la struttura interna di Giove,

JCM: Una fotocamera/telescopio

A cosa serve questa missione?

Giove  rappresenta un vero e’ proprio rebus , malgrado e’ facilmente osservabile,( Galileo Galileo studiando i satelliti del Pianeta riusci’ ad avere un idea piu’ chiara riguardo la teoria copernicana) presenta molti misteri, segreti nascosti da una spessa coltre di nuvola che una volta svelati potrebbero darci interessanti informazioni circa la formazione del nostro sistema solare confermando o smentendo le varie teorie che sono state formulate per spiegarlo, Potremmo capire tra l’altro come si sono formati i Pianeti Giganti,se Giove ha un nucleo solido, studiare ed analizzare l’impressionante campo magnetico e le interessanti Aurore

 

Giove in Pillole

è il quinto pianeta del sistema solare

partendo dal Sole ed il più grande di tutto il sistema planetario:

Raggio: 69.911 km

Massa: 1,898 × 10^27 kg

Gravità: 24,79 m/s²

Distanza dal sole: 778.500.000 km

Densità: 1,33 g/cm³

Lune: Europa, Ganimede, Io, Callisto, Amaltea, Tebe, Ananke, altri

Fonte: Wikipedia

Curiosita’:

Oltre a strumenti scientifici al , la sonda trasporta una placca dedicata a Galileo Galilei dell’ Agenzia Spaziale Italiana, realizzata in alluminio copia del manoscritto in cui Galileo ha descritto per la prima volta le quattro lune galileiane di Giove.

galli

“Nell’undicesimo , era in questa formazione, e la stella più vicina a Giove era metà della dimensione dell’altra e molto vicina all’altra così che, durante le precedenti notti, tutte e tre le stelle osservate erano della stessa dimensione e distanti ugualmente; così appare evidente che intorno a Giove ci siano tre stelle che si muovono, invisibili a tutti fino ad ora.”

Oltre a questo porta anche tre figurine LEGO, che rappresentano Galileo, Giove e Giunone

lego

La domanda e’ più’ o meno la stessa per questo tipo di missione: ne vale la pena economicamente ?

Si, la pubblicità’ delle soci eta’ che hanno contribuito alla costruzione della sonda e fornito gli strumenti equivale ad una previsione di guadagno triplicata rispetto ai costi.

Ma io che sono un sognatore, poco me ne importa dei soldi (altrui) , aspetto le prime foto, i primi dati che Juno ci regalera’ magari……la presenza di attivita’ extraterrestre

Il Giove D’autore

Fonte : Nasa e wikipedia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRECAUZIONI PER L'USO

Si avvisa il gentile lettore che questo blog dal 19 -SET-2019 ritorna ad occuparsi di ufologia,continuando, comunque ad affrontare novità scientifiche e pseudoscentifiche; SI RICORDA CHE QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE... CON AFFETTO

Ultimi Articoli
ULTIMI AVVISTAMENTI
I dossier del Blog
Archivi
Piu’ letti oggi

ULTIMO AVVISTAMENTO
Pensa a loro

Save the Children Italia Onlus

Banner vaccini
Contro ogni violenza verbale

Croce Rossa Italiana
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA  
Inviami il tuo avvistamento
segnallazioni Ufo
Avvistamenti storici per regione
L’angolo del ricercatore
Qui puoi verificare il passaggio visibile della ISS
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.063 altri iscritti

Seguimi su Twitter
Visitor counter

visite febbraio 2018

Your IP: 52.3.228.47

<a href=”http://www.copyscape.com/”><img src=”//banners.copyscape.com/img/copyscape-banner-blue-160×56.png” width=”160″ height=”56″ border=”0″ alt=”Protected by Copyscape” title=”Protected by Copyscape – Do not copy content from this page.” /></a>