Tempo stimato di lettura: < 1 minute

E’ morto un amico di tutto il mondo, uno scienziato curioso e che ti faceva incuriosire. E’ morto un pioniere, uno scienziato di confine che credeva in civiltà extraterrestri, piuttosto avanzate tecnologicamente, aveva il timore di un incontro con qualcuna di essa , ultimamente era sempre più convinto che la nostra civiltà per poter  sopravvivere doveva trovare il modo di emigrare su un altro pianeta…una mente aperta, senza pregiudizi…mancherà al modo scientifico ed anche ufologico