• Gio. Mag 19th, 2022

Emilioacunzo.it

Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza

Due storici confermano che non furono gli Antichi Egizi a costruire la Piramide di Giza

Diignorante

Ott 4, 2017
Tempo stimato di lettura: 3 minuti
Archeologia Ufo

La costruzione delle Piramidi di Giza rappresentano un bel mistero: l’evidenza logica ritiene che sia impossibile che gli Antichi Egizi abbiano costruito qualcosa che anche oggi sarebbe problematico fare, non tanto per trasporto e collocazione  dei blocchi che pure rappresenta un ostacolo insormontabile al netto delle stupidaggini circa piste da pattinaggio simili alle moderne Montagne Russe, ma sicuramente per far mantenere unita una struttura con un’angolazione di 51° , infatti tutti i tentativi  degli Egizi di copiare tale angolazione e’ fallita miseramente , i resti delle Piramidi ne’ dimostrano i fallimenti

resti di Piramidi successive a quella di Giza

Certo una volta era difficile che archeologi e storici pubblicassero apertamente questi dubbi proprio per la testardaggine di un mondo accademico statico poco propenso a rivedere i propri dogmi, favoriti da un Governo Egiziano ultra Nazionalista che non gli andava giù la possibilità che gli antichi Egizi non fossero gli autori; Erano pochi e pseudo, i ricercatori o coloro che ipotizzavano una civiltà più antica e tecnologicamente più avanzata che avessero costruito la Famosa Piramide. Sitchin studioso della lingua Sumera , sostenne il legame di queste piramidi  con gli antichi astronauti , creatori tra l’altro della attuale razza umana, i cosiddetti Annunaki.

Le Piramidi sarebbero state dimore osservatori spaziali, addirittura trasmettitori di un energia capace di ricaricare le astronavi

La perfezione della Piramide di Giza

Tempo fa anch’io con quest’articolo Sapiamo tutto sulle Piramidi? o quasi tutto ,senza scomodare La teoria dell’Antico Astronauta, analizzai tutte le stranezze di queste Piramidi di cui non si sa la paternità e come siano state costruite considerando persino alcune frodi.

Sono contento che le file dei dubbiosi si ingrossano , soprattutto se scienziati ed altri finalmente si mostrano dubbiosi su queste tematiche:

Ho letto su www.express.co.uk un interessante articolo nel quale due storici  Gerry Cannon e Malcolm Hutton in occasione del lancio di un libro dichiaravano i loro dubbi sulla paternità della Piramide di Giza

In particolare e’ la Grande Sfinge di Giza a chiarire alcuni aspetti:  La Sfinge,   e’ stata scavata in roccia naturale quindi in un epoca in cui  la sabbia ancora non copriva l’area;

Siccome non e’ possibile scolpire una roccia, se sotto c’e’ la sabbia , bisogna ritenere che la zona fosse piena di vegetazione, cioè circa 12500 anni prima di Cristo, quando non c’era ancora traccia di Egizi e Faraoni e non 2500

La Grande Sfinge di Giza è una scultura di pietra calcarea situata nella Necropoli di Giza, raffigurante una sfinge sdraiata, ovvero una figura mitologica con la testa di un uomo e il corpo di un leone, e stata ottenuta da un substrato roccioso, è la più grande statua monolitica tra le sfingi egizie: lunga 73 metri (dalla coda alle zampe anteriori), alta 20 metri (dalla base alla punta della testa) e larga 19 metri dei quali solo la testa è di 4 metri. fonte Wikipedia

come la Scienza e Archeologia classica oggi sostiene

I due Storici ipotizzano, visto anche l’impossibilità per la tecnologia Egizia di realizzare La Grande Piramide, che sia stata una civiltà tecnologicamente avanzata che poi sia stata distrutta da qualche evento catastrofico naturale verificatosi forse 12000 anni fa’; Facile ipotizzare la civiltà di Atlantide presente negli scritti di molti storici antichi, persino Platone, una civilta’ che si crede essere scomparsa per qualche catastrofe naturale (la Biblica e Sumerica Alluvione?)

Conclusioni: Non e’ possibile ipotizzare allo stato attuale chi siano realmente i costruttori della Grande Piramide, e’ inutile forzare la logica , come hanno fatto alcuni classici archeologi.

Dovremmo chiedere se e’ possibile che Egiziani che non conoscevano la ruota potessero veramente costruire tali Maraviglie

Considerare la possibilita’ di civilta’ enormemente evolute che hanno preceduto la nostra’ civilta’, considerando che ci sono state sei estinzioni sulla Terra

A questo punto dovremmo chiederci come sia stato possibile che queste antiche civiltà abbiano raggiunto un così altro grado di tecnologia e scienza…ma questa e’ un’altra storia.

P.S. vi consiglio se siete curiosi di leggere gli articoli consigliati sotto per implementare quest’articolo. GRAZIE

L’autore

 

ignorante

Blogger per caso, ufologo per passione: "Il mio nome è stato citato in libri e svariati giornali come ufologo"... , con pochi mezzi a disposizione e tanta passione vuole analizzare, confrontare e capire tutto ciò che riguarda l'informazione con una ricerca a 360° . Non precludendo nessuna verità e non pretendendo nessuna verità , ma solo una opinione cui confrontarsi

2 commenti su “Due storici confermano che non furono gli Antichi Egizi a costruire la Piramide di Giza”
  1. Dov’è l’articolo scientifico, la relazione scientifica di tutto il lavoro di questi due eminenti “storici” ? Storico è una cosa, archeologo con Dottorato in Egittologia un’altra.
    Mai sentito parlare dei papiri del Wadi el-Jarf? Spiegano come i blocchi furono portati e gli stessi papiri sono stati datati tramite C-14 come anche con Spettroscopia di Raman e Spettroscopia di massa in laboratori con acceleratore di particelle.
    Sa che il fatto che le Piramidi siano allineate con la Cintura di Orione è una sciocchezza messa in atto decenni fa da Hancock ? Sa che Hancock non ha nemmeno un Dottorato in Egittologia ed è solo un dilettante mai preso seriamente dalla Comunità Scientifica?
    Lei che scrive ciò che Dottorato possiede? Sa che in Israele e Libano vi sono blocchi scolpiti dall’uomo, che sono spessi tre volte un obelisco egizio?
    Mi dia gentilmente l’articolo scientifico (non il libro) di questi due signori e vediamo sa ha passato la Revisione Paritaria; poiché all’ultimo Congresso non si è parlato di loro -stranamente-

    1. Si ricorda la battuta di Toto’ in “Miseria e Nobiltà” quando il comico affermava che “ In questa casa si mangia solo veleno”, scusi ma che ha mangiato per colazione oggi nel comporre questi scritti così Malmostosi
      Dovrei forse cestinare i suoi scritti su un articolo oramai vecchio, lei si è svegliato parecchio in ritardo visto poi le novità a posteriori , assurdo dover commentare magari un scritto di alcuni anni fa quando sono, per esempio, giunte notizie o aggiornamenti a modificare la notizia , vabbè non fa niente
      Mi avrebbe fatto piacere discutere sui fatti e non sulla mia persona, in ogni caso provo a spiegarle la sua stupidaggine e provocatoria finta domanda o affermazione quale: “Lei che scrive ciò che Dottorato possiede?”
      Potrei benissimo rispondere tipo : “Non Son fatti suoi oppure: chi è lei per fare richieste , ovvero con quale presunzione osa paragonarsi a me nel chiedere alcune cose che comunque rimangono nella mia sfera privata ?”
      Ma siccome io sono democratico, io, le rispondo : “sono un ignorante, anche se in questo blog mi avvalgo della consulenza di gente titolata ed esperta in diversi campi, ho conseguito la prima elementare, sono un analfabeta , magari per il resto dei miei titolo mi affido a chi si nutre di odio….e QUINDI ?”
      Non so quante volte ho letto ascoltato le parole ripetute a mo’ di pappagallo come un annuncio da segreteria telefonica ovvero :”quali sono i titoli per parlare di questa materia ? domanda che si basa su una errata interpretazione di Umberto Eco riguardo il fatto che la scienza non è democratica…”
      Quindi non essendo uno Chef mi si è vietata esprimere un opinione su un piatto, non essendo un tecnico mi si è vietato commentare una partita, non essendo uno storico non posso esprimere opinioni fu fatti storici? Dovrei in pratica stare sempre zitto in maniera asociale nel tentativo di trovare un ignorante come me con cui scambiare un po’ di chiacchiere, capito quanto è stupida la sua domanda ? magari…. non ha mai sentito parlare di prestigio d’autorità cosa tipica della pseudoscienza ? figuriamoci…
      Ovviamente non sa cos’è un Blog, le spiego: non è una rivista scientifica , solo libera espressione del pensiero , non è una medicina obbligatoria e non ha bisogno di nessun articolo scientifico , …soprattutto quando si ha l’onestà intellettuale di scrivere o avvertire la natura degli scritti , ovviamente non ha letto in bella mostra nel mio blog le precauzioni per l’uso :”QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE”
      Del resto è mia abitudine avvisare che i miei scritti non hanno valore scientifico

      Se avesse avuto l’umiltà di leggere probabile che avrebbe capito l’’insulsaggine è unitilità dei suoi scritti nel ritenere che esprimere pareri su ricerche altrui è necessario avere dei titoli per farlo o quantomeno l’umiltà le sarebbe servita per valutare di essere in grado o meno , di poter giudicare i miei scritti
      Scusi ma riguardo all’articolo dove stà scritto che le ipotesi dei due studiosi, storici archeologi o altro avrebbero valenza scientifica o sarebbero stati accettati dalla Comunità scientifica, ho scritto di articoli scientifici pubblicati? , no anzi ho specificato: “ I due Storici ipotizzano, visto anche l’impossibilità per la tecnologia Egizia di realizzare La Grande Piramide, che sia stata una civiltà tecnologicamente avanzata che poi sia stata distrutta da qualche evento catastrofico naturale verificatosi forse 12000 anni fa’”
      Conosce la parola Ipotizzano, per le ipotesi ò necessario un articolo scientifico?
      Semplicemente il mio articolo proponeva uno studio pubblicato da numerosi quotidiani stranieri, perché non avrei dovuto pubblicarlo?

      Sarebbe inutile continuare ma adeso sono curioso circa le sue conoscenze
      Iniziamo lei ha scritto: “Mai sentito parlare dei papiri del Wadi el-Jarf? Spiegano come i blocchi furono portati e gli stessi papiri sono stati datati tramite C-14 come anche con Spettroscopia di Raman e Spettroscopia di massa in laboratori con acceleratore di particelle.”
      No assolutamente, ma andiamo con ordine, mi faccia capire da quanto è stata fatta regola che la datazione di uno scritto sia prova della verità di quanto testimoniato dallo stesso ? poi visto che lei è così informato dove è spiegato nel papiro come è stata costruita la piramide di Giza ?
      A proposito di sciocchezze : “Sa che il fatto che le Piramidi siano allineate con la Cintura di Orione è una sciocchezza messa in atto decenni fa da Hancock ? Sa che Hancock non ha nemmeno un Dottorato in Egittologia ed è solo un dilettante mai preso seriamente dalla Comunità Scientifica?
      Le sue informazioni riguardo gli autori delle ipotesi Orione/Piramidi si fermano solo ad Hancock in considerazione del suo stupido principio d’autorità ? si è dimenticato di Anthony West, Bauval (fu il primo) e Adrian Gilbert senza considerare le sciocchezze certificate dalla Broadcasting Standards Commission (Regno Unito) riguardo il titolato Krupp dove tra l’altro troviamo la ciucceria di sostenere che costellazioni dello zodiaco erano completamente sconosciute in Egitto prima della tarda epoca greco-romana dimenticandosi varie raffigurazioni di costellazioni quali Orione negli “orologi stellari”…lasciamo perdere anzi continuiamo
      Lei che scrive ciò che Dottorato possiede? Sa che in Israele e Libano vi sono blocchi scolpiti dall’uomo, che sono spessi tre volte un obelisco egizio?
      Ah certo io non conosco il sito di Baalbek ovvero dei tre megaliti composti da blocchi dal peso di 350 tonnellate che ancora oggi rappresentano un mistero e rafforzano le ipotesi di popoli tecnologicamente avanzati…incredibile
      Altro che articoli qui ci vogliono libri tanti libri….
      In ogni caso è mia abitudine avvisare gli utenti anche quelli che ignorano che esistono regole:;
      Non verranno presi in considerazioni commenti in cui si dimostra di non aver letto i miei scritti e fatti solo per provocazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SOSTIENI IL BLOG CON: “UN MI PIACE”  😉

RACCOMANDATO
Tempo stimato di lettura: 3 minuti Qualcuno sostiene che il…