Un Ignorante tra Scienza e Pseudo Scienza
Ultimi Avvistamenti

Avvistamento Ufo a Pomezia

Tramite il servizio WhatsApp nato per segnalazioni "leggere" ricevo da un testimone di un Avvistamento UFO s Pomezia cui metteremo le iniziali per proteggere la sua privacy G.R. ;« ...invio queste foto che allargando potrà esaminare meglio, da qualche giorno a Pomezia prov. Roma compare questa luce che pulsa e sembra costituita da una luce che gira come intorno un asse in precessione pulsando, nel tratto di cielo che vedo dalla finestra in cucina, mettendo il telefono su un cavalletto ...

Continua a leggere

Avvistamento UFO in provincia di Caserta alla Vigilia di Capodanno ?

Alla fine dell'anno ricevo una gradita sorpresa: una segnalazione di un avvistamento UFO vicino casa ovvero nel paese dove ho residenzaCosi mi segnalava un utente che vuole rimanere anonimoda G.S.: «ll giorno 31 dicembre di quest.anno esco di casa alle ore 6 30 circa per fare un pò di jogging passando per Piazza Bellarmino comunemente Piazza Mercato di Casapulla che lei probabilmente conosce. Casualmente nel cielo scorgo una luce che dapprima sembra immobile poi si muove lentamente da sinistra a ...

Continua a leggere

La telecamera della Stazione Internazionale Spaziale non ha ripreso nessun UFO, solo un rottame

Sono consapevole di aver trascurato la tematica ufologica , ma ho ritenuto necessario dedicarmi ha gli sviluppi relativi al nuovo coronavirusQuando è scoppiata anche mediaticamente l'epidemia ho previsto-ma non era difficile- il diffondersi di un panico che avrebbe sicuramente avuto influssi negativi proprio sul tentativo del contenimento del virus e quindi raccontarla con dati e notizie provenienti da fonti ufficilai mi è sembrato la cosa giusta-Così come indicare quelle bufale che grazie alla condivisione sui social sono diventate virale e ...

Continua a leggere

qui in cielo pronto a scattare

Il video virale dell' Ufo in California è un fake, ovvero solo un riflesso

Mi ha incuriosito un video che è diventato virale in rete pubblicato anche da  La Repubblica.it Video  che sotto potete ammirareRaccontiamo brevemente la storia dell'avvistamento : il 23 Luglio 2018 tale Douglas Benefield probabilmente impiegato nel sevizio di sicurezza notturna di un cantiere di Cathedral City, in California osserva nel monitor di un sistema di telecamera a circuito chiuso un oggetto che si alza in cielo per pochi attimi per poi sparire a velocità sostenuta "tipo fulmine" sebbene le riprese siano ...

Continua a leggere

Tempo stimato di lettura: 12 minuti
I Miei Dossier

Quella che si puo’ ammirare in copertina e’ la foto di un presunto alieno in un’ incisione egiziana, si e’ scoperto in realta’ che trattasi di illusione ottica : e’ un vaso con dei frutti presentati come offerta ai Dei egiziani.

Prendo spunto da questa bufala per porre una domanda : si puo’ racchiudere o giudicare l’archeo mistero,archeologia del mistero o alternativa a quella ortodossa relativa all’egittologia, soltanto con questa bufala , sarebbe ridicolo e riduttivo ,infatti ci sono tanti anni di studi anche di eminenti ricercatori scienziati che hanno alla base un dubbio anzi tanti dubbi….

Se consideriamo il fatto che la storia dell’uomo o presunto tale di svolge in un precorso lungo 25000000  anni e solo 13000 per partire dalle pietre fino ad arrivare a  lanciare sonde su Marte : non sembra strano questa evoluzione secondo parametri di Darwin? Eppure la cosa che interessa a taluni e la bufala del vaso scambiato per alieno Grigio. Ho scritto tanto sui Sumeri , molto sugli Hopi riguardo il loro rapporto con gli ancestrali loro padri che ho ipotizzato essere alieni, secondo la mia opinione e non solo mia, hanno sicuramente accelerato lo sviluppo tecnologico dell’uomo se non siano, addirittura, gli stessi ad averlo creato ,

Per avvalorare tale tesi, e’ necessario  cercare di scoprire alieni nella storia degli antichi Egizi.

Le origini degli antichi Egizi e’ praticamente indecifrabile , colpa delle razzie fatte da popoli occupanti (abbiamo importanti pezzi di Egitto in tutti i musei piu’ importanti del mondo) , dei tombaroli e da una politica ultra-nazionalista del moderno Egiziano tendente ad escludere a priori, ipotesi diverse da quelle che prevedano che le Piramidi e la Sfinge  siano solo dovute dal genio del popolo Egiziano, senza nemmeno considerare minimamente la possibilità che questi abbiano usufruito di un aiuto, e che sono gli stessi antichi che ci spiegano l’origine del loro sviluppo:

Cosi abbiamo il dio dell’agricoltura, della scrittura e vari che vengono chiamati i dei del cielo e della terra cioe’ personaggi che dal Cielo sono scesi giu, sulla terra per governare, regnare e  comportarsi come gli uomini cioe’ amare, concepire ,odiare, combattere e cosa strana non sono immortali:

Iside viene fatto a pezzi , Alalu capo degli Annunaki viene deposto e ucciso.

In contemporanea i DEI degli Ittiti ,degli Hurriti che per un po’ di tempo occuparono l’Egitto, dei Greci partendo dalla civilta’ Minoica, dei Canaaniti e appunto degli Egiziani sono tutti uguali malgrado nomi diversi, le storie sono sempre le stesse, con guerre fra dei, la creazione e voglia  di distruggere l’uomo con diluvio , la creazione di nuova civilta’.

Tante religioni o miti che fanno capo a quella Sumera, la prima civilta’ che ha creato la religione , l’arte, la matematica. astronomia, navigazione, banca e monete ,addirittura il matrimonio e divorzio la giustizia con un elenco di leggi atto a difendere il cittadino da soprusi,l’arte culinaria insomma tutto.

E’ mia ipotesi che essi siano stati aiutati, meglio dire  istruiti da  Alieni chiamati appunto Annunaki   che in epoca antecedente il diluvio hanno  creato delle colonie una in Iraq con i gia’ citati  Sumeri, in America presso gli Inca e Hopi e infine  in  l’Egitto.

13000 anni fa prima di cristo si verifico’ una catastrofe che cambio’ radicalmente il clima della terra, probabile un cambiamento dell’ asse di rotazione della terra per cause da appurare

forse l’avvicinamento di un pianeta che avrebbe cambiato in modo mortale Marte e conseguenze sulla terra, quali terremoti super vulcani, alluvioni tali da distruggere estinguere molte specie di animali

Il Sahara che 13000 anni a.c. era un posto pieno di flora lussureggiante con una razza umana che si stava pia piano sviluppando, il tutto dimostrato da pittogrammi presenti nelle grotte sahariane risalenti appunto a 13000 anni fa che rappresentano scene di caccia e figure assimilabili a dei .

Purtroppo il sahara diviene, a causa di questo cambiamento dell’inclinazione dell’asse e quindi di  cambiamenti climatici, , un deserto  , il diluvio o catastrofe sembra far sparire l’uomo, ma cosa strana ricompare dopo circa 1ooo anni piu’ forte ovvero più’ preparato intellettualmente e tecnologicamente , come se questa specie fosse stata preservata e migliorata da una mano invisibile che non e’ poi cosi invisibile ma e’ forse quello che gli antichi consideravano dio o dei.

E’ diverso il loro concetto di dio  non come  qualcosa di sovrannaturale come oggi immaginiamo ,ma un super-uomo dotato di maggiore tecnologia e cervello una specie di padre o fratello maggiore necessario per svezzare il bimbo terrestre. L’uomo si ripresento’ in Turchia e precisamente a Çatalhöyük,

 

non lontano dal biblico Ararat dove troviamo presso Konya il primo agglomerato urbano o citta’, il primo centro culturale risalente a circa 12.000 anni a.c. dove sono stati rinvenuti i primi santuari religiosi e le prime terra cotta, affreschi e statuette , una costruzione megalitica e addirittura tunnel che si pensa possa aver unito luoghi lontani , probabile che questo popolo si sia spinto nella zona della odierna Iraq ,qui dette origine al popolo dei sumeri come abbiamo gia descritto la patria della civilta’ ma come questa nacque e perche’ nacque rappresenta un mistero.

un cane che non viene addestrato non raccoglierà mai e soprattutto non restituira’ mai l’osso se non addestrato: cosa ha spinto l’uomo ha divenire civile quali erano i vantaggi ? per se o per i loro addestratori? ….. Gli storici ritenevano che il popolo egiziano si sia originato da popolazioni nomadi che decisero di stabilirsi a Nabta Playa a circa 800 km dalla città del Cairo, all’inizio del neolitico sahariano, prevalentemente dedito alla caccia, non praticava l’agricoltura e non produceva manufatti in ceramica.

Sono stati trovati fosse comuni da qui si identifica una scarsa propensione alla religione, e’ difficile credere che questi siano i soli antichi padri della civilta’ egiziana , sempre in questo antico sito archeologico si e’ trovata una costruzione megalitica circolare che ricorda quella di Stonehenge ,

Costruzione megalitica astronomica Egiziana del Neolitico

Per gli scienziati rappresenta anche questo un calendario astronomico , cambiano quindi le conoscenze di un popolo che non conosce l’agricoltura religione ed ect. Ect. segno di una contaminazione culturale ,infatti oggi si ritiene che la popolazione dell’antico Egitto, sia il risultato della combinazione di popolazioni autoctone di scarsa evoluzione tecnologica, con popolazioni emigrate dalla Mesopotamia Aspetto fisico simile  stessa religione degli abitanti della stessa Mesopotamia.

Gli dei secondo i sacerdoti Egiziani, non provenivano dal cielo, ma sarebbero giunti viaggiando su barche attraversando il moderno Mar Rosso provenienti dalla mitica Ur citta’ Sumera (il cui segno geroglifico significa terra straniera o che osserva) ovvero storia o teologia uguale a quella Sumera, la conoscenza della scrittura, i cosiddetti pittogrammi, che mentre in Mesopotamia divennero cunei,   in Egitto, geroglifici, hanno origine uguale ,

interrompo proponendo un dubbio gia’ espresso in altri articoli quelli della saga delle “pseudo ipotesi le origini dell’…..”come e’ possibile che I sumeri ed Egiziani avessero una cultura e tecnologia cosi sviluppata rispetto agli altri popoli che ha stento conoscevano l’uso del fuoco e si coprivano con pelli di animali uccisi e mangiati?

Probabile a mio parere che questi gruppi mesopotamici giunsero in Egitto alla ricerca di antiche conoscenze se no non si spiega un viaggio cosi duro , queste conoscenze li trovarono forse nella Sfinge e nelle Piramidi di Giza . Apriamo un capitolo a parte riguardo la Sfinge: La parte ortodossa degli egittologi ritiene che sia stata costruita dal Faraone Chefren i moderni metodi di datazione al carbonio 14 ritengono che la stessa possa risalire dal 12500 ac sino al 2500 ac un lasso di tempo troppo grande…. Rappresenterebbe sempre per gli ortodossi una figura bene-augurante   con il corpo di un leone e il volto del gia’ citato Faraone Chefren

I Pseudo Egittologi esprimono molti dubbi sulla datazione della stessa e cio’ che rappresenterebbe:

Mentre Il collo e la parte superiore hanno subito la lenta erosione provocata dalle corrente di sabbia, quando il corpo era completamente sommerso dal deserto, dal collo in giù, l’erosione non fu provocata solo dalla sabbia, sono presenti evidenti segni di erosione dovuti dall’acqua piovana, qualcuno ha ipotizzato non acqua piovana ossia pioggia ,ma quelle dovute dall’esondazione del Nilo, ma l’erosione più marcata in alto e meno marcata in basso, sono incompatibili con quelli che causerebbe un’erosione dovuta all’acqua del fiume.

Esiste a questo punto un problema, perche’ se trattasi di pioggia sappiamo che la piana di Giza nel 4500 era colpita da scarse precipitazioni, dobbiamo risalire al 11000 a.c. per assistere a piogge torrenziali capaci cioe’ di provocare quel tipo di erosione sulla Sfinge

Oltretutto il simbolo della Sfinge non ha precedenti in Egitto in ambito religioso, potrebbe indicare la dea Sekhmet ma quest’ultima ha all’opposto il volto di leone e il corpo umano probabile una derivazione Sumera di Ninurta,figlio di Enlil e Ninharsag, una delle sue forme e’il leone alato, archetipo appunto del Lamussu presente in molti artefatti Sumeri , una leggenda sostiene che la Sfinge fu eretta per omaggiare la vittoria dello stesso contro l’usurpatore Zu che rubo’ le tavolette del Destino a suo padre

La sfinge Sumera

La sfinge Sumera

Difficile che il volto raffiguri Chefren in quanto non gli assomiglia proprio e’ piu’ certo ipotizzare , visto le proporzioni tra corpo e testa che proprio questa sia il volto di una tigre modellata in seguito forse per raffigurare Horus che rappresenta una razza aliena implicato in numerosi casi di “abduction” .

Cosi come le tre Piramidi di Giza che coincidono con le tre stelle piu’ luminose di Orione ,la sfinge rappresenterebbe la costellazione del Leone e guarda caso nel 10.500 a.C. la Sfinge osservava , il sole sorgeva nella costellazione del Leone

E’ possibile una civilta’ pre Egizia che abbia nel 10500 A.c. una tecnologia cosi’sviluppata tale da realizzare opere come la sfinge e la grande Piramide? Forse e’proprio questo che spinge gli scienziati ad non accettare il 10500 A.c. come datazione della Sfinge

. Ma noi che siamo Pseudo Ricercatori non abbiamo difficolta’ ad ipotizzare che queste strutture siano state realizzate da una civilta’ extraterrestre ovviamente molto piu’ avanzata tecnologicamente .

Ebbene gli antichi egizi incontrarono i primi resti di una civilta’ extraterrestre sulla terra

E’ possibile ritenere che copiando queste architetture leggendo magari libri lasciati da questa civilta’ abbiano avuto un improvviso sviluppo tecnologico.

Oppure considerare che se gli Annunaki, Dei Sumeri, in realta’ erano un corpo di spedizione proveniente dal pianeta Nibiru che hanno,per un periodo, di tempo convissuto con gli stessi antenati degli egizi diventando, tra l’altro, loro regnanti

Infatti Horus /RA sicuramente puo’esserei dentificato con Marduk figlio di Enki Enki/Ea, e’identificato da Sitchin con il dio Ptha egizio, il suo primogenito Nabu con Osiride Queste sono le divinita’ scese dal cielo sulla terra i megkio alieni uguali per Sumeri ed Egiziani

Tra Sumeri ed Egiziani esiste un legame di Dei/o alieni   e una tecnologia simile superiore anzi esageratamente superiore rispetto alle altre civilta’ che da poco erano uscite dalle caverne.

Quindi la Sfinge e Piramidi rappresentano sicuramente un incontro che ebbero con civilta’ extraterrestri, tutto fa pensare che questi siano gli Annunaki gli stessi Dei delle popolazioni Sumere

Il simbolismo Egiziano se non interpretato con logica risulterebbe piuttosto strano, in molte iscrizioni troviamo un occhio svolazzare, presentare gambe braccia o addirittura scortare barche con faraoni, tanto che molti ufologi interpretano questi occhi come antichi dischi volanti capaci di lanciare raggi mortali, infatti il Dio Ra per punire l’uminata’ manda il famoso occhio.

Come nasce questo occhio? Da una guerra tra il dio Seth e Horus/Ra che durante un epica battaglia perde l’occhio che sebbene guarito dal dio THOT si smarrisce.

Seth che non amava aspettare si forni’ di un nuovo occhio, il vecchio occhio una volta ritornato essendo di troppo fu trasformato da Ra come un serpente che pose sulla sua testa

L’occhio di Ra/Horus divenne un importante amuleto posto a corredo dei defunti come speranza di rigenerazione. Piu’ tardi con l’unificazione di Horus e Ra nella figura di Amon-Ra, e’parte integrale del disco solare ATON, rappresenterebbe la conoscenza divina, una simbologia presente anche presso I celti che lo chiamavano “llygad y dydd” ( giorno, la luce del sole che, scompaginando l’armate delle tenebre, arreca vita e conoscenze’ )

Qui viene il bello, in quanto l’occhio come luogo di conoscenza iniziale forse provenienza deglii Dei /alieni rappresenterebbe la nebulosa Elica (NGC 7293, Nebulosa Helix o Heli)

è una delle nebulose planetarie più vicine alla Terra. Si trova a 650 anni luce dalla Terra nella costellazione dell’Aquario e’stata scoperta da Karl Ludwig Harding prima del 1824

.Guardando la foto sotto

La nebulosa Helix

Questa nebulosa assomiglia ad un occhio infatti viene chiamato occhio di dio ma cosa strana e che ha un’eta’ di 13000 anni, un’anzianita’ uguale a quella della sfinge come sopra ho descritto

Alcuni egittologi quali ,Bauval Robert soprattutto, suggeriscono che considerare questa nebulosa come luogo o origine di conoscenza fa sospettare che questo, sia suggerito da menti piu’ evoluti

. Continuando in storie o miti ancestrali che parlano di alieni , diamo un’occhiata al culto di Aton che il faraone Amenofi IV o Amenhotep IV che tra l’altro si appello’ Akhenaton o Ekhnaton, della XVIII dinastia introdusse addirittura facendo divenire Aton la divinita’ principale, assistiamo quasi ad una forma religiosa monoteistica il cui dio non ha una forma antropomorfa ma e’ un disco solare lo stesso simbolo del pianeta Nibiru della cosmologia Sumera.

Dischi solare di Aton

 

dischi solari Sumeri

Per molti ufologi il disco solare sarebbe un ufo che lo stesso faraone avrebbe visto :sarebbe stato avvicinato addirittura da un alieno, un incontro che avrebbe condizionato la sua vita addirittura considerando l’alieno suo dio, il suo creatore .

Lo stesso Faraone sarebbe stato talmente ossessionato da questa entita’, da voler assomigliargli quanto piu’ possibile con la Dolicocefalia indotta.

Non si hanno riferimenti in passato di questa pratica in Egitto, mentre fu praticata in molte civilta’(Cina, Africa ,Malesia, nativi americani :Chinook e Kwakiutl, in sud america gli inca)

la Dolicocefalia indotta e’ un processo di allungamento del cranio che inizia in tenera eta’ con delle fasciature che obbligano il cranio ad allungarsi e procede poi con assi di legno Il risultato e’ un anomalo allungamento del cranio .

mummia di Akenathon-notare il cranio allungato

Il motivo di questa pratica va ricercata nella volonta’ del soggetto di assomigliare ai suoi Dei ,infatti sono state ritrovate statuine Sumere raffiguranti DEI/ Annunaki quindi alieni con cranio allungato,

statuina sumerica con cranio allungato

E’ possibile ipotizzare che Akhenaton in seguito ad un incontro con alieno da lui considerato un dio abbia voluto assomigliare ad esso ricorrendo a tale pratica non solo per se ma anche per la moglie raffigurata con cranio allungato e allo stesso le figlie con un cranio allungato (vedi foto sotto),

Nefertiti

Figlie del Farone

anche il famoso Tutankhamon che Akhenaton ebbe con l’altra moglie Kiya aveva il cranio allungato.

mummia di Tutankamon

Cosa strana da analizzare e’che nella tomba del Faraone Tutankhamen sono state trovare piccole piccole mummie di due feti di sesso femminili sotto le foto, da queste potete benissimo notare la stranezza di questi feti (foto sotto)

feti alieni o ibridi

La parte frontale del cranio deformato, cavità oculari, naso e bocca di dimensioni  diverse da quelle che generalmente sono presenti negli uomini.

esami del DNA hanno rilevato che questi feti appartenevano cioe’ erano figlie del faraone Tutankhamen .

A questo punto perche’ non esagerare’: E’ possibile ipotizzare che la famiglia di Akhenaton sia originata da un esperimento genetico degli Annunaki/alieni ? Troppa pseudo-scienza? Ai posteri la sentenza Per concludere cerchiamo di capire se ci sono stati avvistamento Ufo simili a quelli che oggi molti hanno assistito e assistano : Montuhoteph IV della XI Dinastia, indicato dal pioniere dell’egittologia Karl Richard Lepsius ,nella tavola 149-c,  essendo preoccupato dalle scorribande dei Trogloditi,

Tribu’ primitive che praticavano gli incesti, non si lavavano e non indossavano abiti erano anche famosi per il modo di combattere del tipo guerriglia, erano abili tiratori di arco bombardavano i nemici, disorientandoli ,con una nube di frecce per poi scappare

decise di inviare una spedizione piuttosto numerosa ,guidandola egli stesso . Cosa strana e’ che fu testimone di “Apparizioni ufologiche(forse un ufo Crash) ad Est di Coptos, che lo turbarono profondamente ,questo episodio è inciso sulle rocce dello Ouadi Hammamat , sta di fatto che i bellicosi Trogloditi decisero spontaneamente scortati dall’esercito del faraone di abbandonare l’Egitto in fretta e furia come se fossero impauriti ,da cosa ?

Lo stesso faraone Montuhoteph IV formo’ una specie di cordone sanitario per evitare l’ingresso di estranei in questo territori.

Ancora piu’ palese e ‘quanto riportato nella stele di Gebel Barkal: Stelle o oggetti volanti che sterminarono i nemici del Faraoni con Raggi !!!!

….la mia Maestà.
Ascoltate, genti del Sud, che state sulla Montagna Pura, chiamata Troni delle Due Terre dalla gente, quand’essa non era ancora conosciuta, così che possiate apprendere il portento di Amun-Ra davanti alle intere Due Terre …
mentre quelli di guardia erana pronti a incontrarsi, nella notte, per fare il turno di veglia — era la seconda ora —, venne una stella, dirigendosi verso il loro Meridione: niente di simile era mai accaduto.
È contro di loro che essa si abbattè con traiettoria esatta e nessuno di essi rimase in piedi.
È come quelli che non sono esistiti, giacenti nel loro sangue, che io li mostrati: i nemici furono nella prostrazione, mentre il Serpente reale era alle loro spalle, come fuoco destinato ai loro visi: nessuno di loro riuscì a trovare la propria forza, né guardò dietro

Potrebbero essere le mie conclusioni o ipotesi pseudo scientifiche piuttosto fantasiose ma mi sembra che non considerare le cose cui sopra equivarrebbe a scrivere un giallo senza un assassino.

 

Il cranio vuoto d’autore

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRECAUZIONI PER L'USO

Si avvisa il gentile lettore che questo blog dal 19 -SET-2019 ritorna ad occuparsi di ufologia,continuando, comunque ad affrontare novità scientifiche e pseudoscentifiche; SI RICORDA CHE QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE... CON AFFETTO

Ultimi Articoli
ULTIMI AVVISTAMENTI
I dossier del Blog
Archivi
Piu’ letti oggi

ULTIMO AVVISTAMENTO
Pensa a loro

Save the Children Italia Onlus

Banner vaccini
Contro ogni violenza verbale

Croce Rossa Italiana
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA  
Inviami il tuo avvistamento
segnallazioni Ufo
Avvistamenti storici per regione
L’angolo del ricercatore
Qui puoi verificare il passaggio visibile della ISS
Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.063 altri iscritti

Seguimi su Twitter
Visitor counter

visite febbraio 2018

Your IP: 3.235.137.159

<a href=”http://www.copyscape.com/”><img src=”//banners.copyscape.com/img/copyscape-banner-blue-160×56.png” width=”160″ height=”56″ border=”0″ alt=”Protected by Copyscape” title=”Protected by Copyscape – Do not copy content from this page.” /></a>