Un Ignorante tra scienza e pseudoscienza
Tempo stimato di lettura: 4 minuti
Avvistamenti del Passato

Mi impressiona il fatto che in estate quando sta’ per arrivare la bomba di caldo qualche mezzobusto televisivo annuncia festante :” finalmente sta’ arrivando il gran caldo” Ah certo che goduria!! ,anche per chi sta sul bagnasciuga, 40 gradi con umidita’ che raggiunge il 70 %, che gioia le scottature da ustioni, le bollette esagerate per il ” clima” sempre in funzione; mah un pizzico di follia sta piano piano permeando il nostro intelletto. Avete mai sentito che un pollo e’ felice di entrare in un forno riscaldato a 150 gradi?

Lasciando perdere queste consolatorie al gran caldo, occupiamoci di un articolo, adesso vecchiotto pubblicato sul Daily Express · del 7 luglio che descrive l’interessante storia di Ken Johnston , precisamente della sua accusa nei confronti della Nasa di aver ritoccato la risoluzione di foto della Missione Apollo per cancellare o rendere sbiaditi Ufo o strutture aliene sul nostro Satellite.

Ma chi e’ Ken Johnston ?:

E’ un ingegnere aerospaziale in pensione E’ stato impiegato come consulente esterno dei piloti dal Programma Luna di Apollo.

Cosa importante: stato impiegato da Brown & Root, contraenti principali alla NASA per la gestione del Lunar Receiving Laboratory, per confezionare e spedire campioni lunari per laboratori scientifici, insieme alle fotografie che documentano la loro esatta posizione .Per ragioni del sue mansioni ha avuto nel suo ufficio diverse serie di fotografie scattate dagli astronauti di Apollo .

Alla fine di questo lavoro fu incaricato dal suo supervisore di eliminare cinque serie di fotografie, Non ebbe il coraggio di eseguire interamente cio’ che gli fu ordinato. Dono’ una serie ad una Universita’ che e’ sparita in circostanze misteriose ed un’altra la conservo’ personalmente pubblicandole in una serie di libri e infine donandole al Museo Internazionale UFO e Research center di Roswell in New Mexico al fine di condividere tali foto con chiunque avesse l’interesse a studiarle o semplicemente osservarle.

Cosa interessante e’ che gran parte di queste foto conservate in formato analogico ovvero stampate con carte

da foto dell’epoca, sono diverse da quelle che sono ,in formato digitale, in possesso della Nasa : cosa interessante, a differenza si quest’ultime presentano strane anomalie-

Sulle foto detenute dal Johnston si e’ scatenata una ridda di critiche da parte degli scettici che hanno giustificato tali foto in realta’ modificate dallo stesso , sebbene non sanno come abbia fatto visto che sono state stampate alla fine degli anni 60 , quando era difficile taroccare una foto. Oberg simpatico Debunker sposta il livello non tanto sulle foto ma sul ruolo dello stesso Johnston esprimendo dubbi sul fatto che potesse accedere a queste foto.

Siccome reputo James Oberg poco attendibile riguardo gli Ufo, basta leggere il suo pluri-premiato articolo qui per darmi ragione, cerchero’ di raffrontare alcune foto ospitate su siti della Nasa e quelle pubblicate e concesse dal Johnston per valutarne le differenze ed anomalia (questo secondo me e’ il senso giusto non i vari inciuci riguardo la vita professionale del Johnston)

Prendiamo in considerazione la foto AS12-51-7525(missione Apollo 12) quella posseduta dalla Nasa qui pubblicata

 

Sotto la foto:

_21516117849

Adesso analizziamo alcuni particolari della stessa foto detenuta da Johnston

 

Dr Ken Johnston Apollo Archive Collection_Page_486

Dr Ken Johnston Apollo Archive Collection_Page_486

 

la stessa foto presenta delle differenze notevoli di risoluzione e’ per la presenza, in quella dello Johnston, di un oggetto indicato dal cerchietto rosso

Passiamo a quella di apollo 15 AS15-88-11967 qui pubblicata dalla Nasa e sotto presente capovolta da me

as15-88-11967_21038745763

 

Nella foto sopra non c’e’ niente di anomalo, in quella sotto invece…

 

jhon

Sono presenti degli strani oggetti sembrano una flottillas Ufo, non vi pare

Passiamo alla foto AS12-49-7224 sotto quella della NASA

AS12-49-7224HR

AS12-49-7224HR

Sotto e’ quella di Johnston

Dr Ken Johnston Apollo Archive Collection_Page_489

Dr Ken Johnston Apollo Archive Collection_Page_489

 

E’ notevole la differenza, in quella sopra ci sono degli oggetti che sembrano naturali(magari pezzi di asteroidi impattati sulla Luna)

Nella foto di Johnston sembrano costruzioni arificiali anche di diverso colore rispetto all’ambiente naturale della Luna

Stessa foto completamente diversa…..

Le mie domande :

Quali sono le foto originali?

E’ piu’ facile alterare foto su stampa o in formato digitale?

Fonte: www.kenjohnstonmedia.com/ proprietario delle foto Omonime

dayli espress

Buon Forno dìautore

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precauzioni per l'uso

QUESTO BLOG SI OCCUPA DI TEMATICHE UFOLOGICHE E MATERIE PSEUDO-SCIENTIFICHE, QUESTO BLOG NON AFFERMA CERTEZZE SOLO OPINIONI E IPOTESI PERSONALI AL FINE DI AMPLIARE CONOSCENZE
--------------------------------------------------------------------------------
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. IN OGNI CASO NON PUO’ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7.03.2001.

 

Ultimi Articoli
Avvertenza CookieQUESTO BLOG UTILIZZA COOKIE PER MIGLIORARE LA SUA NAVIGABILITA', PER FINI STATISTICI E PUBBLICITARI,PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI QUI OPPURE PUOI DISABILITARLI TUTTI O IN PARTE CLICCANDO QUI  CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE SUL BLOG NE ACCETTI TACITAMENTE IL LORO UTILIZZO ESSENDONE COMUNQUE A CONOSCENZA