Emilioacunzo.it

I nuovi video e foto di Jeremy Corbell e George Knapp?…Ragioniamoci

Tempo stimato di lettura: 6 minuti

Innanzitutto ringrazio i lettori  per le numerose visite all’articolo : “L’ultima Cena di Leonardo: San Giovanni o La Maddalena ?….solo Satira” .

Gli eventi verificatosi con il nuovo video e foto hanno generato parecchia adrenalina nei vari movimenti ufologi e scettici .Sinceramente ho aspettato un po’ per decifrare questi  eventi proprio perchè non ho capito gran che confuso da chi già immaginava alieni rilevati, chi rilevava  complotti vari e chi scettico , anzi debunker come Mick West produceva ipotesi a quantità industriale e qui facciamo un ragionamento : ovvero se uno produce in conseguenza diverse ipotesi su un fenomeno , penso che abbia idee un po’ confuse, ovvero è ben lungi ad arrivare un giusta soluzione.

Del resto chi si occupa di analisi video sa benissimo che le copie possono dar frutto ad errori di valutazione e misurazione oltre tutto senza testimonianza di chi ha ripreso i fatti ovvero i testimoni possiamo fare diverse analisi ma rimangono allo stato di ipotesi senza un avallo scientifico che puo’ darlo solo chi è stato protagonista dell’avvistamento , sarebbe luogo quindi per tutti parlare di mere ipotesi , sperando poi di conoscere la verità 

Iniziamo ricapitolando gli eventi : 

Su twitter veniva pubblicato da Mystery Wire  del giornalista investigativo George Knapp 

Dove il Knapp pubblica foto di oggetti differenti da quelli pubblicati tempo fa dal sito The Debrief a questa pagina


Sotto la comparazione tra l’oggetto di Knapp e quello pubblicato da the Debrief 

comparazione della nuova foto di Knapp con quella a destra di The Debrief

Ma non basta , infatti sempre su twitter, Jeremy Corbell ricercatore  e documentarista pubblica:

Dove afferma che La Marina degli Stati Uniti ha fotografato e filmato UFO a forma di “piramide” e veicoli “transmedium” sferici ovvero capaci di volare e allo stesso immergersi (USO); 

Precisamente nel sito ExtraordinaryBeliefs.com    afferma che il 1 maggio 2020si è svolto briefing classificato relativo alla problematica UFO / UAP, organizzato l’Office of Naval Intelligence (ONI). tra i tanti rapporti circa avvistamenti si è analizzato anche il video della presunta piramide e le foto dello  strano veicolo

Il video della presunte piramide verosimilmente dalla Una serie di eventi descritta coinvolge la USS Russell 

Mentre il veicolo “trasmedium” sarebbe stato agganciato dalla USS Omaha .

Le sorprese non finiscono qua infatti grazie  a John Greenewald autore del sito The Black Vault veniamo a sapere a questo indirizzo che il Pentagono certifica la genuinità e non solo iguatrda tutte le foto e video la portavoce Susan Gough, tramite email afferma :

“Posso confermare che le foto e i video a cui si fa riferimento sono stati realizzati dal personale della Marina. L’UAPTF ha incluso questi incidenti nei suoi esami in corso “, inoltre: “Come abbiamo detto prima, per mantenere la sicurezza delle operazioni ed evitare di divulgare informazioni che potrebbero essere utili a potenziali avversari, il DOD non discute pubblicamente i dettagli delle osservazioni o degli esami delle incursioni segnalate nei nostri campi di addestramento o nello spazio aereo designato, inclusi quelle incursioni inizialmente designate come UAP. “Tuttavia, Gough ha rifiutato di confermare se rimangono “non identificati”, o sono usati come materiale di formazione per oggetti identificabili, o rimangono sconosciuti. ” Non ho altro per te oltre a quello che ti ho fornito“,

Sebbene non è stata pubblicata l’email , cosa che in passato ho rivendicato è possibile essere certi di queste dichiarazioni perchè al momento, malgrado l’eco mediatico, non ci sono state smentite.

In ogni caso i fatti importanti della dichiarazione sono  

-Le foto e video sono della Marina

-Sono inclusi negli esami dell’UAPTF

-Non si sa se sono stati identificati oppure rimangono ancora UAP

Non considerero’ le foto di George Knapp perchì per me vale sempre la stessa ipotesi ovvero palloncino come ho descritto in quest’articolo 

Invece reputo interessante analizzare le foto del trasmedium e poi il video 

Qui sotto le fotto del tramedium

 

sotto una sequenza per capire il movimento dell’oggetto 

adesso una simulazione -scusate la non perfezione ma giusto per dare un idea piu’ precisa-

 

L’ipotesi che va per la maggiore è quella di un pallone, in questo caso dovrebbe essere un pallone piuttosto pesante per potersi immergere ed è abbastanza notevole che un sistema di puntamento riesca a scattare tre momenti dell’oggetto piuttosto veloce che si stà per immergere….voi avete sicurezze io no

Passiamo ad analizzare il video di una presunta piramide ripresa dalla  USS Russell  con un visore notturno monoculare con capacità di registrazione e foto

Osserviamo quindi un’ oggetto o artefatto di forma triangolare circondato da piccole luci da forme simili 

 

Sotto l’oggetto ingrandito 

La prima ipotesi convenzionale è stata fatta dal debunker Mick West identificando l’oggetto come un aereo, il lampeggio dell’oggetto infatti dovrebbe coincidere con le luci tipiche  degli aerei 

Un altra ipotesi che è stata condivisa da parecchi esperti e anche dallo stesso West; semplicemente l’apertura triangolare del diaframma del visore notturno  monocolare potrebbe creare le forme triangolari visibili nel filmato 

Un ottimo esperimento condiviso dal ricercatore Pasquale Delle Cave su facebook  dimostra la possibilità descritta sopra 

Vi consiglio di osservarlo con attenzione , notiamo infatti una certa somiglianza con il video oggetto di analisi , inoltre da quanto osserviamo notiamo un lampeggio che riguarda proprio l’artefatto creato giocando con l’apertura del diaframma cio’ rende meno credibile l’ipotesi aereo a vantaggio dell’artefatto 

Soltanto dovremmo capire se il movimento dell’oggetto nel video rilevato da Jeremy Corbell sia provocato dal operatore o dalla macchina come quello nel video tutorial oppure sia autonomo , qui le cose si fanno difficili perchè non è chiara la dinamica del movimento dell’oggetto di Jeremy Corbell 

A questo punto per una maggiore disanima dovremmo cercare di capire chi ha fatto il video ed il motivo 

Con molta proobabilità e’ stata fatta dalla squadra “SNOOPIE” ovvero squadre presenti nell’equipaggio delle maggiori navi della Marina USA di intelligence fotografica  incaricate di documentare contatti sconosciuti, eventi di interesse e altri oggetti di interesse in breve tempo.

Da qui possiamo ipotizzare il motivo :

-Sono stati interpellati per fotografare ed investigare su aerei non identificati ? in questo è inquietante pensare di un aereo non identificabile che viaggia vicino a navi da guerre USA in territorio USA?

-Per fotografare oggetti volanti che non sono riusciti ad individuare ?

-semplicemente in esercitazioni il fotografo si è divertito a giocare per creare forme strane? 

Sinceramente mi meraviglio come uno scherzo possa far parte di rapporti analizzati dalla UAPTF, è chiaro che qui siamo sicuramente in un rompicapo dove per risolvere ci mancano dati importanti senza i quali si possono fare mille e mile ipotese e produrre complotti di vario genere 

Conclusioni: Sinceramente non è tanto l’ipotesi a preoccuparmi ma il fatto che i rapporti analizzati dalla TASK fORCE siano dello stesso genere .In questo caso si produrrà solo confusione senza arrivare a nessuna conclusioni o mille conclusioni a secondo delle convinzione del ricercatore 

Exit mobile version